esame maturità coronavirus
Possibili tracce tema maturità 2019: le ipotesi più accreditate alla vigilia degli esami
18 Giugno 2019
italia-brasile
Italia-Brasile 0-1, sconfitta indolore con rigore dubbio: azzurre prime
18 Giugno 2019

Assegnazione mondiali 2022 al Qatar: Michel Platini in stato di fermo

michel platini

Michel Platini è attualmente in custodia nei locali dell’Ufficio anti corruzione della Polizia Giudiziaria a Nanterre (Hauts-de-Seine), in base alle informazioni diffuse da Mediapart. L’ex presidente della Uefa e l’ex numero 10 dei Blues è stato ascoltato in connessione con l’inchiesta sulla corruzione per l’assegnazione della Coppa del mondo di calcio in Qatar nel 2022. Nel contesto di questa indagine, Claude Gueant, ex segretario generale dell’Eliseo sotto la presidenza Sarkozy, è sottoposto ad audizione sotto lo status di “sospetto”.  Il giorno successivo all’assegnazione della Coppa del Mondo in Qatar il 3 dicembre 2010, la stampa britannica aveva pubblicato prove per dimostrare che diversi membri della Fifa erano stati corrotti.

L’ex presidente dell’Uefa è in custodia nell’ufficio anti corruzione di Nanterre

Diverse inchieste giudiziarie hanno quindi provocato diverse accuse da parte dei leader della federazione . Inoltre, nel gennaio 2013, un file clamoroso pubblicato su France Football e chiamato “Qatargate” ha evidenziato anche il supposto ruolo della Francia al momento dell’assegnazione, avvenuta durante la presidenza di Nicolas Sarkozy. Nel maggio 2014, in un’intervista alla televisione svizzera, Sepp Blatter, presidente della Fifa aveva spiegato che la scelta del Qatar per l’organizzazione della Coppa del mondo 2022 era frutto di una volontà politica sia in Francia che in Germania. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *