pitone divora coccodrillo
Pitone divora coccodrillo in Australia: le immagini choc diventano virali
18 Giugno 2019
michel platini
Assegnazione mondiali 2022 al Qatar: Michel Platini in stato di fermo
18 Giugno 2019

Possibili tracce tema maturità 2019: le ipotesi più accreditate alla vigilia degli esami

esame maturità coronavirus

La notte più lunga, la notte prima degli esami di maturità. C’è chi non chiuderà occhio, chi la esorcizzerà tra social e lunghe chiacchierate telefoniche con i più audaci che andranno a caccia di piacevoli evasioni senza badare ai moniti di genitori e insegnanti. In tanti si arrovelleranno nel capire quali tracce saranno assegnate in occasione della prima prova scritta d’italiano in programma domani, 19 giugno. In queste ore il portale Skuola.net ha pubblicato l’esito di un sondaggio sul toto tracce che ha coinvolto oltre 5000 studenti. L’inchiesta ha sostanzialmente confermato i rumors più gettonati.

Boom di preferenze per Gabriele D’Annunzio e Luigi Pirandello

Analisi del testo: il 34%, due maturandi su tre,  è convinto che la scelta ricadrà su un testo di Giovanni Verga e Gabriele D’Annunzio. Nella speciale classifica dei letterati dell’ottocento e dall’unità in poi figura anche Alessandro Manzoni con l’11% delle preferenze mentre Luigi Pirandello è di gran lunga il favorito tra gli autori del ‘900 (30%) Seguono Italo Svevo, Primo Levi e Italo Calvino. Per quanto concerne i poeti in molti invitano a non sottovalutare le recenti celebrazioni per i duecento anni da L’Infinito di Giacomo Leopardi con Giuseppe Ungaretti che resta il preferito degli studenti. Più staccato Eugenio Montale mentre in pochi credono che la traccia possa riguardare un’autrice come Elsa Morante e Alda Merini.

Dalla caduta del muro a Giovanni Falcone

Ricorrenze: un maturando su quattro è convinto che la traccia relativa quest’argomento riguarderà il trentennale dalla caduta del muro di Berlino. Viene tenuto in debita considerazione anche il trentennale dalla nascita della World Wide Web mentre entusiasma meno, ma non viene del tutto scartata, la traccia sugli 80 anni dall’inizio della seconda guerra mondiale.

Anche qui viene tenuto in debita considerazione la ricorrenza relativa ai 200 anni dalla stesura de L’Infinito mentre in pochi scommettono su una traccia che tratti i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci evidenziando che sarebbe troppo scontata. Giovanni Falcone, a 80 anni dalla nascita del giudice anti mafia, a Primo Levi (100 anni dalla nascita) ipotesi che non vengono trascurate.

La traccia su Greta Thunberg è la più ‘gettonata’ tra gli studenti

Attualità: il tema dell’ambiente legato alle recenti iniziative dell’attivista svedese Greta Thunberg è l’ipotesi più gettonata. A seguire il sempre dibattuto sull’immigrazione così come la sempre attuale e tragica tematica sulla violenza delle donne.

Temi di ordine generale: secondo il sondaggio di Skuola.net gli studenti puntano forte su Memoria e Futuro. Meno accreditate le altre ipotesi tra le quali Natura, Amore e amicizia e arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *