Berrettini, la favola continua: è semifinale agli Us Open (VIDEO)
5 Settembre 2019
Spoleto, fan di Morena Capoccia scrivono al sindaco: ‘Merita la cittadinanza onoraria: si è distinta nelle arti amatorie’
5 Settembre 2019

Bimbo travolto e ucciso da una cisterna nel salernitano, il sindaco di Montesano: ‘Paese in lutto fin d’ora’

Dramma nel Vallo di Diano nella tarda serata di ieri. Un cisterna d’acqua ha travolto e ucciso un bambino di tre anni, Luigi Marino, in una zona rurale di Montesano sulla Marcellana, in provincia di Salerno. L’incidente mortale si è verificato il località Cadossano sotto lo sguardo sgomento dei genitori che hanno immediatamente soccorso il piccolo. La disperata corsa all’ospedale Luigi Curto di Polla è risultata vana. Il piccolo è spirato pochi istanti dopo essere arrivato nel nosocomio del Vallo di Diano. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Sala Consilina. La salva è a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso. Disperati i genitori con papà Michelangelo che ha in pratica visto morire sotto il figlio davanti ai suoi occhi. Il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, ha manifestato l suo cordoglio alla famiglia ed ha dichiarato il lutto cittadino. ” È una serata di una tristezza infinita per la comunità di Montesano. Il dolore acuto di una tragedia così profonda lascia senza fiato! La comunità tutta piange il suo piccolo angioletto e si stringe in un forte abbraccio alla sua famiglia. Montesano è a lutto fin d’ora perché quando va via un bambino, va via sempre la parte migliore di una comunità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *