Wuhan coronavirus, festival fuori controllo in un parco acquatico (VIDEO)
18 Agosto 2020
Diletta Leotta
Ibrahimovic, Diletta Leotta … lo spinge verso il Milan: lo svedese l’ha raggiunta in Sardegna
18 Agosto 2020

Bimbo morto a Modica: ‘Lividi su tutto il corpo di Evan’, fermati la madre e il compagno

Dopo il compagno è stata fermata anche la madre di Evan, il bambino di 21 mesi morto ieri, 17 agosto, all’ospedale Maggiore di Modica, in provincia di Ragusa. Il piccolo è arrivato in fin di vita al nosocomio siciliano con i medici che hanno fatto il possibile per rianimarlo.

‘Quantità di ecchimosi scioccanti sul corpo del bimbo di 21 mesi’

Sul referto si parla di arresto cardiaco ma numerosi lividi, compatibili con atti di violenza, sono stati ritrovati sul corpo del bambino. “Erano presenti in testa, sul corpo e sul collo” – ha affermato il direttore sanitario dell’ospedale Piero Bonomo. Alcuni medici hanno definito scioccante la quantità di ecchimosi trovate sul corpicino di Evan.

Fermati Letizia Spatola e Salvatore Bianco

Sulla vicenda la Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta culminata con il fermo del 32enne Salvatore Bianco e della 23enne Letizia Spatola. Il bimbo viveva con la madre e il nuovo compagno in una casa di edilizia popolare a Rosolini, grosso paese della provincia di Siracusa ma a soli 20 chilometri da Modica, e in i contesto di degrado. Ieri mattina, la madre ha chiamato il 118 perché il bambino stava male.

La denuncia del padre, il nonno: ‘Mi dicevano che era caduto’

Il personale dell’ambulanza ha tentato di rianimare Evan mentre il mezzo percorreva in velocità la strada verso l’ospedale. Il padre del bambino, che ora vive a Genova, aveva presentato un esposto dopo aver visto alcune foto ma nulla si è mosso.

Sulla questione è intervenuto anche il nonno che ha spiegato che ogni qualvolta che chiedeva notizie dei lividi gli veniva risposto che era caduto. Ieri la tragedia con il decesso del ragazzino. La madre ed il compagno sono stati interrogati senza però fare chiarezza sulle cause dei lividi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *