avvisamento UFO
Ufo in New Mexico, l’avvistamento del pilota dell’American Airlines
26 Febbraio 2021
don Alfonso Santamaria
Covid 19, don Alfonso Santamaria non ce l’ha fatta: il parroco era l’anima del quartiere Pastena di Salerno
26 Febbraio 2021

Axel muore a 4 anni dopo aver inalato una puntina da disegno a Graham: ‘Gli ha perforato un polmone’

Axel

Un bimbo di quattri anni è morto a Graham,  Washington (Stati Uniti), dopo aver inalato una puntina da disegno. Ayla Rutherford ha condiviso la sua triste storia sui social per consigliare ad altri genitori di sbarazzarsi di tutte le puntine da disegno e di evitare di lasciare oggetti potenzialmente pericolosi in posti facilmente accessibili a bambini piccoli. La giovane mamma, ancora devastata dal dolore, ha spiegato di aver sentito alcuni familiari urlare mentre stava entrato in doccia.

Ayla Rutherford ha raccontato la tragica scomparsa del figlio

Dopo essersi precipitata dalla sua famiglia, ha trovato il marito Josh di 29 anni che stava eseguendo la manovra di Heimlich sul loro bambino, Axel. Il piccolo ha perso conoscenza, è “diventato blu” ed è stato portato d’urgenza al Mary Bridge Children’s Hospital di Tacoma. I medici hanno scoperto che Axel non stava soffocando, ma aveva inalato una comune puntina da disegno domestica che gli aveva perforato il polmone sinistro e lo aveva lasciato incapace di respirare. La morte è sopraggiunta dopo una settimana in cui il piccolo è stato stato tenuto in vita grazie al supporto delle macchine.

‘Ho condiviso questa tragica esperienza per evitare che altri genitori vivano questo dolore’

“Tutto quello che voglio fare è impedire ad altre persone di affrontare il dolore che stiamo vivendo noi. Se avete puntine o spilli in casa chiudetele a chiavi. Non vale la vita o il dolore di tuo figlio. Io e mio marito abbiamo tenuto Axel mentre moriva. Aveva quattro anni, un mese e quattro giorni. Non voglio che nessuno debba affrontare tutto questo. In ospedale ci sono volute ore prima che i medici scoprissero cosa fosse esattamente accaduto ad Axel.”.

Il piccolo Axel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *