Isola dei Famosi, dopo i ritiri sbarcano due ex naufraghe doc: Soleil pronta a fare il pieno
24 Maggio 2022
Boiler Summer Cup Challenge Tik Tok, la nuova sfida indigna il web: come funziona
24 Maggio 2022

Biker di Quinto uniti per l’eternità: Luca si suicida alla vigilia dei funerali di JoJo, invasione Harley per l’ultimo saluto

Non ha retto al dolore dell’improvvisa morte della moglie con la quale condivideva la passione per le Harley Davidson. Luca Simionato, 54 anni, si è suicidato alla vigilia del funerale di Giovanna Vanin, 55, detta JoJo, celebrati martedì 24 maggio nella chiesa parrocchiale di San Giorgio, a Quinto di Treviso.

Giovanna Vanin è deceduta per un improvviso malore, Luca Simionato non ha retto al dolore

Da 26 anni insieme, la coppia di biker avevano girato il mondo in Harley ed erano definiti dagli amici una coppia di altri tempi per il profondo legame che li univa. “Vivevano in simbiosi”. Luca Simionato ha visto la partner spegnersi tra le sue braccia dopo un un malore improvviso avvertito il 15 maggio al rientro una gita in motocicletta a Marano Lagunare.

“Si è accasciata su di me e non si è più svegliata” – aveva raccontato il 54enne. Per Giovanna Vanin era stato fatale un arresto cardiaco, seguito da un edema cerebrale e quattro giorno di coma prima del decesso all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

Giovanna Vanin

Il 54enne ritrovato privo di vita in un cantiere edile, invasione di motociclisti per l’ultimo saluto a Lady Biker

Alla vigilia del funerale il marito della Lady Biker della Marca è stato ritrovato privo di vita in un cantiere di Quinto. L’allarme è stato lanciato intorno alle 13:30 di lunedì 23 maggio. Il medico e infermieri del Suem 118, arrivati sul posto con i carabinieri della stazione di Zero Branco, non hanno potuto far altro che certificare il decesso. Simionato gestiva  il negozio «Shop74», attività molto nota perché legata al marchio Harley Davidson, che conta migliaia di appassionati in Veneto.

La coppia aveva vissuto anche in Canada. In attesa di dare l’estremo saluto al 54enne, Quinto di Treviso è stata invasa dai rider che hanno partecipato al funerale della 55enne Giovanna Vanin. “Una persona speciale, che porteremo sempre nel cuore per la forza che ha saputo dimostrare in questi anni affrontando sempre con il sorriso ogni tipo di avversità” – ha riferito il sindaco Stefania Sartori al termine della cerimonia funebre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.