Walter Ricciardi Campania
Ricciardi insiste a Che tempo che fa: ‘Lockdown breve ed intensivo fondamentale per tornare alla normalità’ (VIDEO)
14 Febbraio 2021
Crisanti
Crisanti non ha dubbi: ‘Lockdown necessario per frenare la variante inglese, altro che sci e ristoranti’
15 Febbraio 2021

Buon onomastico Faustino oggi 15 febbraio, immagini e gif di auguri e per i single da condividere sui social

Faustino

Oggi 15 febbraio si festeggiano Faustino e Giovita, due nobili bresciani venerati come santi della chiesa cattolica. Entrambi intrapresero la carriera militare e dopo essere diventati cavalieri si convertirono al cristianesimo guidati spiritualmente dal Vescovo di Brescia Apollonio. Il loro rifiuto di sacrificare agli Dei fu pagato con il martirio.

La conversione de due militari bresciani Faustino e Giovita

Furono abili predicatori al punto che il Vescovo nominò Faustino presbitero e Giovita Diacono. La loro capacità di avvicinarsi alle masse e l’abilità dialettica furono invisi ai maggiorenti di Brescia che temevano la diffusione del cristianesimo. Durante la persecuzione di Traiano furono catturati ma l’esecuzione del martirio fu rinviata per l’improvvisa morte dell’imperatore.

Faustino e Giovita, martirio e miracoli

Dopo essere stato eletto Adriano ordinò al governatore Italico di eseguire l’ordine del predecessore ed al ritorno dalla campagna di Gallia chiese ai due ex militari di adorare il dio sole ma Faustino e Giovita colpirono la statua. L’imperatore ordinò che fossero date in pasto alle tigri del circo ma queste si accovacciarono davanti a loro sbalordendo la popolazione. Davanti al miracolo in molti si convertirono mentre fu ordinato di mettere al rogo i due religiosi ma anche in questo avvenne un prodigio con i due giovani che rimasero illesi.

La morte per decapitazione

Furono trasferiti a Roma per essere dati in pasto alle fiere al Colosseo ma come accaduto al circo gli animali non attaccarono Faustino e Giovita. A questo punto furono imbarcati e portati a Napoli e per loro intercessione si placò una tempesta. Dopo torture e supplizi furono riportati a Brescia dove furono decapitati fuori porta Matolfa.  I corpi furono sepolti nel cimitero di San Latino e nello stesso luogo il vescovo Faustino successivamente fece edificare la chiesa di San Faustino ad Sanguinem.

San Faustino protettore dei single

Faustino è il santo protettore dei single ma dietro questa attribuzione pare non ci sia nessun nesso con quanto fece in vita il nobile cavaliere bresciano. La celebrazione pare sia frutto di una mera casualità in quanto San Faustino cade il giorno successivo a San Valentino ma non mancano altre fantasiose ipotesi.

Buon onomastico Faustino oggi 15 febbraio: immagini da inoltrare su WhatsApp

Oggi 15 febbraio  si festeggiano le persone battezzate con il nome di Faustino e Giovita. In tanti cercheranno di sorprendere i propri cari, gli amici e i colleghi di lavoro con messaggi originali, significativi o divertenti per augurare buon onomastico Faustino.

Di seguito alcune immagini per gli auguri di buon onomastico Faustino da inoltrare via WhatsApp, via social (da condividere su FacebookMessenger ed Instagram) o sms.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *