ferito moschea
Nuova Zelanda, strage a Christchurch: assalto alle moschee, 49 morti (VIDEO)
15 Marzo 2019
Nuova Zelanda Luca Traini
Strage Nuova Zelanda, la dedica a Luca Traini, il legale: ‘Si dissocia da ogni accostamento’
15 Marzo 2019

Chi è Greta Thunberg, la sedicenne candidata al Nobel che lotta per un clima migliore

Greta Thunberg

Candidata al premio Nobel per la Pace 2019, la sedicenne Greta Thunberg ha conquistato in queste ore l’attenzione del mondo intero per la determinazione con la quale sta portando avanti la sua lotta per lo sviluppo sostenibile. Da tempo sta sollevando la questione relative ai cambiamenti climatici con regolari manifestazioni tenute al Riksdag a Stoccolma. Greta è riuscita ad arrivare al cuore della gente ed a creare un interesse senza precedenti intorno ad un argomento delicato che in precedenza era rimasto sempre ai margini del dibattito sul futuro del pianeta Terra e, soprattutto, è entrato con prepotenza nelle scuole stimolando gli studenti ad approfondire la delicata tematica ed a schierarsi al fianco di Greta nella sua coraggiosa battaglia.

In un’intervista rilasciata al quotidiano svedese Aftonbladet, Greta affermò che l’idea dello sciopero del clima è nata dopo dopo aver letto un’inchiesta di un giornale americano sulla questione.

Greta Thunberg, ispirata da un’inchiesta di un giornale americano

Subito dopo è venuta in contatto con molti altri attivisti per il clima e da qui si è sviluppata l’idea di scioperi scolastici. “Ho cercato di convincere la gente sull’idea, ma non c’era nessuno che fosse veramente interessato. Poi l’ho fatto io stesso. Lo farò non importa se c’è qualcun mi segue o meno”. Da rilevare che la sedicenne ‘convive’ con grande dignità e coraggio con la sindrome di Asperger. La sindrome, considerata un disturbo pervasivo dello sviluppo, colpisce una persona su 200 e i sintomi possono manifestarsi in modo diverso a seconda dell’individuo. L’attivista ha più volte sostenuto di essere riuscita a trasformare la sindrome a suo vantaggio. “Ciò significa che lavoro in modo diverso e vedo il mondo da una prospettiva diversa”.

Greta Thunberg e la sindrome di Asperger, la gaffe di Rita Pavone

Greta Thunberg  è figlia di due artisti molto amati in Svezia: la cantante lirica  Malena Ernman e l’attore, poeta e autore  Svante Thunberg. In queste ore tantissimi studenti si sono mobilitati a sostegno della ‘battaglia’ della sedicenne. Non sono mancate critiche e gaffe come quella di Rita Pavone che ha fatto discutere per un tweet in cui sosteneva che “a ” bimba ” con le treccine che lotta per il cambio climatico, non so perché ma mi mette a disagio. Sembra un personaggio da film horror”. Subito dopo la cantante si è scusata attraverso una dichiarazione rilasciata all’agenzia Ansa.

Tutti in piazza per il clima, boom in Italia e all’estero per l’iniziativa di Greta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *