Orrore in Norvegia, assalto al supermercato con arco e frecce provoca morti e feriti
13 Ottobre 2021
Bimbo di due anni uccide la madre in diretta Zoom in Florida
14 Ottobre 2021

Chi l’ha visto, scomparso il pugile Alessio Zangrilli a Roma: l’appello disperato della madre

La puntata del13 ottobre di Chi l’ha visto si è aperta con il commovente appello di una madre disperata. Il pugile Alessio Zangrilli, romano del quartiere San Cleto (Nomentana), è scomparso da domenica 10 ottobre. La madre del 35enne, Virginia, ha spiegato che ha il cellulare con sé ma risulta spento e che non è molto attivo sui social. “Ha i documenti con sé” – ha sottolineato Federica Sciarelli.

Alessio Zangrilli è scomparso il 10 ottobre dal quartiere San Cleto, la madre a Chi l’ha visto: ‘Diceva che era finito’

“Stava attraversando un periodo di stress, era molto ansioso e non dormiva più la notte. Diceva che era un uomo finito e che questo sport era tutto per lui ma non aveva raggiunto i suoi scopi. Con la ragazza c’erano alti e bassi. Si era fatto prescrivere delle gocce per dormire ma la situazione era peggiorata ed ha iniziato a fare discorsi strampalati. Mi ha detto mamma se mi succede qualcosa tu devi essere una donna forte” – ha spiegato la mamma di Alessio Zangrilli, rimasta vedova pochi anni fa.

La grande passione del 35enne per il pugilato

“È andato via con un giubbotto grigio” – ha aggiunto la conduttrice di Chi l’ha visto mentre la congiunta, tra le lacrime, ha rinnovato l’appello. “Vi prego aiutatemi, se qualcuno ha notizie ci contatti subito”. Su YouTube è presente anche un incontro del 2016 del giovane (alto 1,77) che fin da bambino sognava di far carriera nel pugilato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *