Olesya Rostova
Denise Pipitone, scrittore anticipa l’esito del test del DNA: Olesya Rostova abbraccerà la presunta sorella naturale, FOTO
7 Aprile 2021
isola dei famosi prova ricompensa
Isola dei Famosi, Angela Melillo viola il regolamento della prova ricompensa: possibile provvedimento (VIDEO)
7 Aprile 2021

Pordenone, muore avvelenato a 62 anni il giorno di Pasquetta: aveva condito la pasta con il pesto con una pianta velenosa

É morto nel giorno di Pasquetta dopo aver cucinato un piatto di pasta con il pesto con il colchico d’autunno. Il 62enne Valerio Pinzana, residente a Travesio (provincia di Pordenone), probabilmente ha scambiato la pianta velenosa, detto anche falso zafferano, per aglio orsino. L’uomo, bidello in pensione, amava spesso fare escursioni nel bosco e durante una passeggiata ha raccolto il colichico d’autunno.

Scambia colchico d’autunno con aglio orsino, Travesio in lutto per la scomparsa di Valerio Pinzana

Subito dopo aver mangiato il piatto di pasta cucinato con la pianta velenosa il sessantaduenne si è sentito male. Inizialmente ha pensato di essere stato colpito da un’altra malattia visto che la compagna aveva contratto il Covid 19. Con l’aggravarsi dello stato di salute il sessantaduenne è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Pordenone dove è morto il giorno di Pasquetta. Sotto choc il figlio, la compagna dell’uomo e l’intera comunità di Travesio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *