covid famiglia morta
Venezia, famiglia distrutta dal Covid 19: muoiono madre e figlio 35enne a distanza di pochi giorni a Cavallino-Treporti
17 Gennaio 2021
Sara Shaimi
Uomini e Donne, è finita tra Sara Amira Shaimi e Sonny Di Meo: ‘Visione di vita diversa’
17 Gennaio 2021

Femminicidio nel veneziano, uccide la moglie davanti ai 3 figli piccoli dopo una violenta lite

vittoria osage

L’ha accoltellata e uccisa davanti ai tre figli piccoli. Il terribile delitto si è consumato ieri, 16 gennaio, intorno alle 18 a Concordia Sagittaria, in provincia di Venezia.

Victoria Osagie accoltellata dal marito 42enne a Concordia Sagittaria

La vittima del terribile femminicidio è Victoria Osagie, nigeriana classe 1986, colpita senza pietà da Moses Osagie, l’uomo che amava, aveva deciso di sposare e con il quale si era trasferita in Italia. La giovane mamma sognava di vivere nel Bel Paese una vita serena ma i rapporti con il quarantaduenne negli ultimi tempi si erano deteriorati fino alla violenta lite di sabato sera.

Moses Osagie sottoposto ad un lungo interrogatorio

Le urla hanno richiamato l’attenzione dei vicini di casa che, secondo una prima ricostruzione, hanno allertato i carabinieri della compagnia di Portogruaro che hanno raggiunto l’abitazione di via Silvio Pellico quando l’uomo aveva già compiuto il tragico gesto davanti ai figli di 10, 5 e 2 anni.

Victoria è stata ritrovata in salotto al pian terreno di una palazzina composta da più unità abitative dove la famiglia, arrivata da San Dona di Piave, viveva da cinque anni. Moses Osagie è stato arrestato ed ascoltato fino a notte fonda dai carabinieri nella caserma di Portogruaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *