supplica Madonna Pompei coronavirus
Supplica della Madonna di Pompei dell’8 maggio: dove vederla in diretta tv, in streaming e in replica
8 Maggio 2020
De Luca Salvini
De Luca senza freni, l’ironia su Salvini: ‘Occhiali color pannolino’ (video)
8 Maggio 2020

Siracusa, cane muore dopo essere stato legato all’auto e trascinato da commerciante di Priolo: ‘Ignobile’ (video)

Ha legato il cane alla parte posteriore dell’auto con una catena e l’ha trascinato a lungo provocandone la morte. L’episodio raccapricciante si è verificato a Siracusa ed ha sconvolto i residenti e l’Italia intera con la foto che è diventata virale sui social.

La folle corsa dopo aver legato il cane alla vettura

La Dacia bianca dell’uomo, A. R un commerciante di Priolo, è stata notata da un automobilista che ha tentato invano di fermarlo prima di segnalare rapidamente l’accaduto alle forze dell’ordine. L’esercente ha accelerato percorrendo altri 500 metri a velocità sostenuta. Al termine della sua folle corsa il commerciante ha preso l’animale, ormai in fin di vita, e l’ha lanciato nel mezzo della campagna.

L’animale recuperato dopo essere stato abbandonato in campagna

Le forze dell’ordine e i volontari dell’Oipa hanno recuperato il cane che è morto dopo due ore di agonia ed un disperato intervento chirurgico per salvargli la vita. Il veterinario ha riferito di non essersi mai ritrovato davanti ad una situazione con il corpo dell’animale ridotto a brandelli (zampe fratturate e ossa abrase).

Lo straziante ritrovamento e il vano tentativo di salvare la vita al cane

L’uomo avrebbe riferito di aver legato il cane dopo essersi recato in campagna per non non farlo fuggire e che si sarebbe dimenticato di slegarlo al momento di ripartire. Interrogato successivamente dai carabinieri non avrebbe fornito ulteriori chiarimenti precisando che il cane non era di sua proprietà ma un randagio.

Siracusa, la versione del commerciante

Al momento gli è stata elevata una multa per aver violato le normative anti Covid. “Si tratta di un atto vergognoso ai danni di un animale indifeso. Spero che chi ha compiuto un simile gesto venga severamente punito” – ha dichiarato il sindaco di Priolo Gianni mentre Alleanza Popolare Ecologista (Ape) e Lega Antispecista Italiana hanno annunciato di essere pronte a costituirsi parte civile contro il responsabile dell’accaduto.

L’uomo multato, sindaco di Priolo e associazioni chiedono una punizione esemplare

La foto del cane trascinato dalla Dacia bianca ha fatto il giro del web scatenando rabbia ed indignazione. Su un gruppo Facebook di Siracusa che si occupa degli amici a quattro zampe sono stati pubblicati video e foto del commerciante di Priolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *