kirk douglas
Kirk Douglas è morto, aveva 103 anni: il commosso ricordo del figlio Michael
6 Febbraio 2020
tina cipollari vincenzo ferrara sposi
Tina Cipollari, sì alla proposta di nozze di Vincenzo Ferrara
6 Febbraio 2020

Tragico incidente ferroviario questa mattina, 6 febbraio, tra Ospedaletto e Livraga, in provincia di Lodi. Il Frecciarossa 9595 Milano-Salerno è deragliato, intorno alle 5:35, per motivi in corso d’accertamento poco dopo la partenza. Morti sul colpo i due macchinisti. Ventotto passeggeri sono rimasti feriti nel grave incidente che al momento ha paralizzato la circolazione ferroviaria che è stata sospesa sulla linea ad alta velocità Milano-Bologna.

Il Frecciarossa 9595 è deragliato tra Ospedaletto e Livraga in provincia di Lodi

I treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Secondo una prima ricostruzione due vagoni e la motrice del treno ad alta velocità si sono ribaltati per l’impatto violento.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto dalle lamiere diversi passeggeri. I feriti, in codice giallo e verde, sono stati smistati dalla centrale unica di Lodi e Pavia nelle strutture della zona. Sul posto anche un mezzo dell’Eliambulanza.

Il Prefetto di Lodi: ‘Situazione complessa’

Almeno 100 gli operatori impegnati nell’intervento con il Prefetto di Lodi che ha annunciato che sono iniziate le prime verifiche. “Il Ministro dell’Interno è stato immediatamente allertato. La motrice staccata? Al momento non si può fare nessuna ipotesi” – ha precisato Marcello Cardona. “E’ una situazione complessa, confermate le due vittime”.

Il Frecciarossa 9595 era partito alle 5:00 da Milano centrale e sarebbe dovuto arrivare a Salerno intorno alle 11:35. “Sembrava di essere sulle montagne russe, pensavamo di morire” – una delle testimonianze raccolte subito dopo l’incidente dall’inviato di Rai News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *