rapporti intimi marito sconosciuti
Coronavirus, l’Università di Harvard: rapporti sessuali con la mascherina
9 Giugno 2020
auguri Diana
Buon onomastico Diana, oggi 10 giugno: immagini e gif di auguri da inviare via social
10 Giugno 2020

‘Big Floyd ora è un catalizzatore per il cambiamento’, l’ultimo saluto a Houston

Floyd

“Big Floyd” – così è stato ricordato George Floyd a Houston. “Un padre e un fratello, un atleta e un mentore di quartiere, e ora un catalizzatore per il cambiamento”. Una folla commossa e composta ha assistito al funerale dell’afroamericano ucciso da un poliziotto dopo l’arresto. Il drammatico video del ginocchio dell’agente sul collo del quarantaseienne ed il suo disperato appello – “Non respiro” – hanno scatenato indignazione, proteste e sommosse negli Stati Uniti e nel mondo.

Funerale Floyd, il commosso ricordo del fratello: ‘Lo ricorderanno in tutto il mondo’

“Terzo rione, Cuney Homes, è lì che è nato” – ha detto il fratello di Floyd, Rodney, ai partecipanti al lutto nella chiesa della Fontana della lode. “Ma tutti lo ricorderanno in tutto il mondo. Sta per cambiare il mondo”. Il funerale ha chiuso sei giorni di lutto per Floyd in tre città: Raeford, North Carolina, vicino a dove è nato., Houston, dove è cresciuto, e Minneapolis, dove è morto.

L’ultimo viaggio in carrozza, la bara d’oro tumulata al fianco della tomba della madre

La bara d’oro di Floyd ha raggiunto il cimitero nel sobborgo di Houston di Pearland su una carrozza trainata da un cavallo bianco ed è stata tumulata accantoalla tomba della madre che aveva invocato prima di esalare l’ultimo respiro. “Siamo qui fuori per uno scopo. Lo scopo è perché prima di tutto è nostro fratello. In secondo luogo, vogliamo vedere il cambiamento” – ha affermato il 47enne Marcus Brooks.

Il reverendo Al Sharpton contro Trump, Joe Biden: ‘E’ il momento della giustizia razziale’

Al funerale erano presenti anche gli attori Jamie Foxx e Channing Tatum, JJ Watt degli Houston Texans della NFL, il rapper Trae tha Truth, la rappresentante Sheila Jackson Lee, il capo della polizia di Houston Art Acevedo e il sindaco di Houston Sylvester Turner.

Il reverendo Al Sharpton ha puntato l’indice contro Trump: “È stato un crimine. Da lui, neanche una parola per gli 8 minuti e 46 secondi dell’omicidio”. Joe Biden, candidato alle presidenziali, ha commemorato Floyd attraverso un video messaggio: “Ora è il momento della giustizia razziale”

Le magliette personalizzate per George Floyd: ‘I Can’t Breathe’

“C’è un grande cambiamento in atto e tutti in questo momento dovrebbero farne parte”, ha detto Kersey Biagase che ha affrontato un viaggio di oltre tre ore con la fidanzata (Brandi Pickney), partendo da Port Barre in Louisiana con la sua ragazza, per assistere al funerale. Entrambi indossavano magliette con stampato il nome di Floyd e “I Can’t Breathe“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *