Paolo Bonolis, la battuta su Chiellini a Notte Azzurra che divide il web (VIDEO)
2 Giugno 2021
de luca
Vaccino, in Campania via alle adesioni dai 12 anni in su dalle 22 del 2 giugno: link e dettagli
2 Giugno 2021

Giuseppe Perrino accusa un malore e muore a 29 anni durante il Memorial per il fratello: Poggiomarino sotto choc

Giuseppe Perrino

Una famiglia di Poggiomarino, in provincia di Napoli, sconvolta da un drammatico e crudele destino. Giuseppe Perrino ha perso la vita a 29 anni durante la partita organizzata in memoria del fratello, Rocco, scomparso nel 2018 dopo aver accusato un malore mentre si trovava in bicicletta. Il 24enne morì subito dopo il ricovero all’ospedale di Sarno (Salerno). Un’improvvisa scomparsa che aveva avuto anche strascichi giudiziari con la famiglia che aveva denunciato medici e infermieri come riferito dall’agenzia Agi.

Il fratello, Rocco Perrino, era deceduto nel 2018 dopo aver accusato un malore in bicicletta

A distanza di tre anni la nuova tragedia con Giuseppe che si è sentito male nel corso di quel Memorial organizzato per ricordare l’amato fratello prematuramente scomparso. Il ventinovenne si è improvvisamente accasciato davanti agli occhi sgomenti degli amici e di chi stava seguendo la partita a bordo campo. Immediato l’intervento degli operatori del 118 che non hanno potuto far altro che accertare la morte di Perrino. I familiari hanno chiesto che venga effettuata l’autopsia per chiarire le cause dell’improvviso decesso.

Rocco Perrino

Sarà effettuata l’autopsia, il cordoglio delle società dove ha militato Giuseppe Perrino

La notizia ha lasciato senza fiato la comunità di Poggiomarino che si è stretta attorno alla famiglia del calciatore che aveva vestito le maglie Parma, Sapri, Ebolitana, Bellaria, Vigor Lamezia, Battipagliese, Scafatese, Turris, Real Poggiomarino, Pimonte e Solofra. Club che hanno espresso il loro cordoglio per la prematura scomparsa di Giuseppe Perrino sui profili social.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *