GF Vip, i misteri del papà delle principesse Selassié: la bomba del settimanale Oggi su arresto e identità
29 Settembre 2021
Handbike in lutto: morto Andrea Conti in un incidente simile a quello di Alex Zanardi
29 Settembre 2021

Lucca, investita nel parcheggio dell’ospedale: non ce l’ha fatta l’infermiera Giovanna Colombini

È deceduta l’infermiera Giovanna Colombini che martedì 28 settembre era stata coinvolta in un incidente nel parcheggio riservato ai dipendenti dell’ospedale “San Luca” di Lucca. La cinquantaseienne è stata investita da una collega, una oss, originaria di Lajatico. Le lesioni riportate alla testa si sono rivelate fatali come sottolineato dall’Asl Toscana Nord Ovest che ha comunicato la ferale notizia nella giornata di mercoledì 29 settembre.

La 56enne di Lajatico è stata investita da una collega nel parcheggio dll’ospedale San Luca

I colleghi hanno sperato fino all’ultimo di ricevere buone notizie dal reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Lucca. Costernazione e dolore tra i dipendenti del dipartimento delle professioni infermieristiche e ostetriche dove Giovanna Colombini era un prezioso punto di riferimento così come durante l’esperienza nell’unità di Medicina dell’ospedale di Lucca e delle altre unità operative in cui aveva prestato servizio.

Una collega apprezzata ed amata come evidenziato dal comunicato diffuso dall’Asl. “Ci stringiamo con profonda commozione, partecipazione e affetto intorno alla famiglia, in particolare al marito e ai due figli. Giovanna ha prestato la sua opera prima al “Campo di Marte” e poi al “San Luca”, distinguendosi sempre per la sua riservatezza, la sua disponibilità, la sua gentilezza e il suo grande rispetto verso il prossimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *