GF Vip, Gianmaria in crisi dopo l’improvviso dietrofront di Federica: ‘Non ero preparato’ (VIDEO)
12 Gennaio 2022

Jenna Jameson non riesce più a camminare, l’audace star: ‘Ho la sindrome di Guillain-Barré

L’ex star del cinema per adulti Jenna Jameson non riesce più a camminare. L’ha raccontato su Instagram spiegando che le è stato diagnosticato a la sindrome di Guillain-Barré.

Jenna Jameson ha raccontato il suo dramma su Instagram: ‘Il vaccino non c’entra, non l’ho fatto’

“Ho a che fare con una piccola sindrome chiamata sindrome di Guillain-Barré, quindi mi sto curando. Voglio ringraziarvi per l’affetto” – ha riferito sul profilo social. “I medici sospettano la sindrome di Guillain-Barré e hanno iniziato il mio trattamento con IVIG. Sono in ospedale e probabilmente rimarrò qui fino al completamento del trattamento. Spero di essere presto fuori di qui” – ha aggiunto Jenna Jameson. L’attrice ha anche chiarito che non c’è nessuna correlazione con il vaccino anti Covid in quanto non ha ricevuto il siero.

Cos’è la sindrome di Guillain-Barré

Il partner, Lior Bitton, si è mostrato con la figlia di 4 anni, Batel Lu, su Instagram ed ha dichiarato che Jenna era in ospedale per sottoporsi a test e “non si sentiva così bene” aggiungendo che “aveva vomitato per due settimane prima di andare in ospedale salvo poi essere dimessa. Una volta a casa, però, non riusciva a stare in piedi. Non riusciva neanche ad andare in bagno ed ha rischiato anche di cadere”.

Da qui la necessità di nuovi controlli dai quali è emerso che i problemi della 47enne sono legati alla sindrome di Guillain-Barré. Si tratta di una “rara malattia autoimmune in cui il sistema immunitario di una persona danneggia i nervi, causando debolezza muscolare e talvolta paralisi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *