zanardi
Incidente Zanardi, pilota in terapia intensiva dopo intervento in neurochirurgia: ‘E’ grave’
19 Giugno 2020
ricambi auto
Ricambi auto online, ecco i consigli migliori per trovarli sul web
19 Giugno 2020

L’inglese nel mondo aziendale: elemento indispensabile per affrontare le sfide che il mercato impone

azienda inglese

In un mondo sempre più globale ed interconnesso, le competenze sono diventate un elemento indispensabile. Lo sanno bene, ad esempio, le aziende del nostro paese: per competere a livello internazionale, fronteggiando i competitor degli altri paesi, è necessario essere preparati a qualsiasi livello, al fine di ottenere quegli indispensabili risultati economici che consentano all’azienda di vivere serenamente.

Tra le competenze richieste dal mercato del lavoro, una, più di altre, è diventata indispensabile: la conoscenza della lingua inglese. L’importanza dell’idioma di “Sua Maestà la Regina”, d’altro canto, è riconosciuta in tutto il mondo, al punto d’essere definita, non a torto, come la lingua mondiale, quella grazie alla quale gli individui, anche a migliaia di chilometri di distanza, riescono ad interagire fra loro.

L’inglese “fai da te” rischia di produrre danni incalcolabili a livello aziendale

In ambito aziendale, però, oltre all’interazione personale, è necessario saper parlare, scrivere e comprendere correttamente l’inglese anche in ambito commerciale, avendo una conoscenza specifica della lingua in base al settore industriale o commerciale dove l’azienda opera. D’altro canto, il lavoro multilingue in team, specie in forma remota, è diventata una concreta realtà per un elevato numero di aziende.

L’inglese, oltretutto, è riconosciuta come la lingua del mondo degli affari internazionali: il team di un’azienda che vuol vivere un radioso presente ed un futuro sereno, non può prescindere da una padronanza adeguata della lingua d’Oltremanica. La soluzione migliore, in tal senso, è la partecipazione a corsi d’inglese specificamente studiati per le aziende, come quelli proposti, ad esempio, da questa scuola di inglese a Roma.

Le poche aziende che sottovalutano, ancora oggi, l’importanza dell’inglese, affidandosi a strumenti di traduzione automatica o ad antiche reminiscenze scolastiche, può avere ripercussione catastrofiche: dalla mancata possibilità di giungere al “closing” di un affare commerciale, sino a danni reputazionali non indifferenti. Investire nella conoscenza dell’inglese dei propri dipendenti, di conseguenza, è un elemento indispensabile per affrontare adeguatamente le sfide che il mercato del lavoro impone al giorno d’oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *