Germania, Italia bestia nera anche quando non c’è? Wikipedia beffato dalla falsa storia di Takuma il ternano
23 Novembre 2022
Totti, il retroscena sull’anello da 5 carati di Noemi Bocchi può sollevare un polverone
23 Novembre 2022

Con buone probabilità vi sarà capitato, in questi ultimi tempi, di notare come vi sia un aumento di pubblicità ed inserzioni che trattano di trading online. Una tematica particolarmente “calda” in questo periodo che hanno reso necessario per molte persone trovare un modo per fare dei soldi extra.

Magari si è cercato un piccolo lavoretto, magari stagionale, da affiancare alla propria professione attuale, si sta cercando di risparmiare dove si può, ci si vuole “reinventare” completamente diventando ciò che si può definire come “imprenditori di sé stessi e del proprio tempo”, ma facciamo attenzione.

Soprattutto in quest’ultimo caso sembra che le promesse di fin troppo facili guadagni non manchino al pari di corsi di dubbia provenienza per diventare trader, se volete un consiglio serio e professionale basta fare una visita qui, perciò è sempre meglio tenere gli occhi bene aperti.

Dunque diamo un breve sguardo a questi brevi consigli per capire in generale che cosa si sta facendo quando si comincia a fare del trading online, quali sono le app principali ed anche qual è il rovescio della medaglia.

Come gestire il proprio denaro

Prima di tutto è necessario partire dalle basi. Come recita un vecchio adagio “un soldo risparmiato è un soldo guadagnato” ed anche in questo caso non siamo poi così tanto distanti dalla realtà.

Qualche riga fa abbiamo accennato al fatto di come, in questo 2022 oramai prossimo alla fine, sempre più italiani avvertano il bisogno di avere un po’ di denaro extra in tasca per pagare le bollette che sono aumentate e far fronte alle spese di tutti i giorni, inclusa la corsa ai regali di Natale che comincerà a breve o il Black Friday, perciò se non si ha un’entrata aggiuntiva bisogna farsi bastare quello che si ha.

In che modo? Ovviamente andando a risparmiare sui consumi domestici quando possibile, abbassare il riscaldamento in stanze che non si usano tanto è un buon inizio, rinunciare a qualche aperitivo, creando un piano di risparmio che sia realistico per le proprie finalità e finanze, ma soprattutto cominciare a guardarsi attorno per quanto riguarda gli eventuali investimenti.

Che cosa significa fare trading online

Andando a consultare il dizionario online dell’Enciclopedia Treccani si potrà notare come, per trading online, si intende quella“attività di negoziazione telematica di titoli di borsa”. In sostanza si tratta di quello che, fino a pochi anni fa, veniva definito come “giocare in borsa” solo che stavolta lo si può fare direttamente dal computer di casa oppure dalle varie app (le vedremo a breve).

Naturalmente prima di addentrarsi in questa “giungla finanziaria” è meglio affidarsi a dei professionisti, come già accennato all’inizio, soprattutto se ci si vuole avventurare da soli. Inoltre bisogna sempre e comunque tenere bene a mente che il mercato, in quanto tale, è imprevedibile quindi si potrebbe perdere tutto come guadagnare qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *