Kiev, il cielo si illumina per le potenti esplosioni: la reazione in diretta dell’inviato della CBS (VIDEO)
3 Marzo 2022
Ucraina, inviata Rai scambiata per spia: ‘Irruzione in stanza e kalashnikov puntati alla testa’
3 Marzo 2022

Liliana Resinovich, Visintin si scaglia contro Sterpin a Mattino 5: ‘Medaglietta? Degenerato e fuori di testa’

“Uno che fa una medaglietta sulla data di quando hanno scop… la prima volta è una roba orribile e schifosa“. Il marito di Liliana Resinovich si è scagliato contro Claudio Sterpin durante la breve intervista concessa nel corso della puntata del 3 marzo di Mattino 5. “Stiamo aspettando delle analisi. Aspettiamo quello che la magistratura ci dirà, vogliamo sapere la verità. Tutte le altre chiacchiere non ci interessano. Lilly mi manca, mi manca tanto” – ha aggiunto Sebastiano Visintin che inizialmente non voleva rilasciare dichiarazioni.

Sebastiano Visintin sbotta a Mattino 5: ‘Medaglietta sulla data della prima scop… roba schifosa’

“Voglio soltanto sapere se qualcuno le ha fatto del male o cosa ha spinto Lilly a suicidarsi” – ha spiegato il marito di Liliana Resinovich che ha precisato di non avere nessuna certezza sulla morte della moglie. “Non lo so se si è suicidata ma qualsiasi cosa mi farà male”. Visintin ha perso le staffe quando gli è stato chiesto se la medaglietta d’oro mostrata da Claudio Sterpin con incisa la data (19 dicembre 1981) del primo incontro con Lilly può essere una prova della loro relazione. “Solo una persona degenerata e fuori di testa può dire una cosa del genere“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.