Gresini
Fausto Gresini nella gloria eterna con l’amico Sic, ha sfidato con coraggio anche il Covid 19: fu 2 volte iridato
22 Febbraio 2021
Attanasio
L’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci uccisi in Congo: i ribelli hutu smentiscono le autorità locali
23 Febbraio 2021

Maddilyn immersa nell’acqua bollente e uccisa a 2 anni: ‘Aveva sporcato il pannolino’, condannata coppia australiana

omicidio Brisbane

La piccola Maddilyn-Rose Ava Stokes è morta il 25 maggio 2017 dopo che i suoi genitori l’hanno immersa nell’acqua bollente per punizione per aver sporcato il suo pannolino. Secondo quanto raccontato dai media australiani la bimba, di due anni, ha riportato gravi ustioni alla schiena, all’inguine, ai glutei e alle gambe.

La bambina è rimasta ustionata in diversi parti del corpo ed ha sofferto dolori atroci

I genitori Shane David Stokes e Nicole Betty Moore sono comparsi venerdì davanti alla Brisbane Surpreme Court dove sono a processo per tortura e omicidio colposo. In un lungo interrogatorio da brividi il padre della bambina ha ammesso l’intento punitivo nei confronti della bimba. Stokes, 33 anni, ha riferito che teneva sua figlia nell’acqua bollente in una vasca da bagno facendola soffrire per il dolore lancinante. L’episodio risale al 20 maggio 2017 con la piccola che è morta 5 giorni dopo per le gravi ustioni di secondo grado.

Il padre ha raccontato la terribile punizione davanti ai giudici della Brisbane Supreme Court

Maddilyn è stata trovata priva di sensi dai paramedici cinque giorni dopo nella casa di famiglia a Northgate. Nonostante le condizioni precarie della bambina i genitori non hanno chiesto immediatamente aiuto medico ed hanno tentato di curarla in casa. Al momento della perquisizione la polizia ha trovato bende insanguinate.

L’uomo condannato a 11 anni di carcere, 9 anni e mezzo la pena inflitta alla moglie

In quei 5 terribili giorni – ha raccontato “Sarebbe stata disidratata e debole, incapace di mangiare e bere correttamente prima di andare in arresto cardiaco”. Per il terribile delitto Stokes è stato condannato a 11 anni di carcere mentre la moglie, la ventiseienne Moore, è stata condannata a nove anni e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *