Roberta Siragusa
Palermo, 17enne uccisa e bruciata: gli ultimi istanti di vita di Roberta Siragusa in una Stories su Instagram
24 Gennaio 2021
Pietro Alberto Brocca
Pietro Alberto Brocca non ce l’ha fatta, il 21enne fantino era caduto durante una corsa all’ippodromo di San Rossore di Pisa
25 Gennaio 2021

Travolto da una valanga sul Mortirolo: muore Matteo Gestra, il 19enne con la passione per le motoslitte

Matteo Gestra

Amava la montagna ed era un appassionato di motoslitte. Matteo Gestra ha perso la vita a 19 anni dopo essere stato travolto da una valanga sul Mortirolo. I soccorritori del Cnsas erano riusciti ad individuarlo rapidamente ieri, 24 gennaio, nel cumulo di neve dal quale l’avevano estratto ancora in vita.

Il 19enne di Stazzona era stato trovato fin di vita dai soccorritori

Le condizioni del giovane, che tra tre mesi avrebbe compiuto 20 anni, sono parse subito disperate. L’ipotemia, provocata dalle lunghe ore trascorse al gelo, è stata fatale al giovane originario di Stazzona, in provincia di Como. Matteo Gestra amava documentare le sue escursioni con post pubblicati sui profili social con la moltoslitta minimo comune denominatore di ogni scatto. Una passione che condivideva con il papà, ex assessore del comune di Stazzona scomparso tragicamente meno di due anni anni fa. Le ultime immagini lo ritraggono con alcuni coetanei di Corteno Golgi.

La passione per le motoslitte che condivideva col papà tragicamente scomparso

In queste ore i Carabinieri di Sondrio stanno ricostruendo gli ultimi istanti di vita del diciannovenne. Secondo una prima ricostruzione Matteo, in compagni di altri tre giovani, aveva cercato di risalire la montagna con le motoslitte in territorio valtallinese senza però riuscirci per la troppa neve.

Matteo Gestra travolto dalla slavina mentre stava tornando indietro con gli amici

Nel ritornare indietro la comitiva sarebbe stata travolta dalla slavina. Uno dei ragazzi ha fatto scattare subito l’allarme. Secondo quanto riferito Il Giornale di Brescia Gestra non indossava il kit di autosoccorso ma, probabilmente, non avrebbe neanche avuto il tempo di farne uso. In seguito al violento impatto Matteo avrebbe riportato diversi traumi.  

All’intervento hanno dato supporto dal cielo due eliambulanze e l’elicottero di Bologna dei Vigili del fuoco oltre che i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. In queste drammatiche ore la comunità di Stazzona si è stretta intorno alla mamma ed ai due fratelli. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sulla pagina Facebook del giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *