Suarez
Luis Suarez positivo al coronavirus, salta il Brasile e la supersfida da ex con il Barcellona
17 Novembre 2020
Tinì Cansino
Uomini e Donne, Tinì Cansino spiazza Gemma Galgani dopo la sfilata: ‘Il faro è un simbolo fal..co’
17 Novembre 2020

Ventola: ‘Qui a Dubai il vaccino c’è già da due mesi’, Al Maktoum ed altri funzionari degli Emirati hanno sperimentato il vaccino della Sinopharm (VIDEO)

Nicola Ventola

Con ‘effetti speciali’ Nicola Ventola ha raccontato via Stories ha parlato della situazione relativa al Covid 19 negli Emirati Arabi Uniti. “Qui c’è già il vaccino con lo sceicco Rashid Al Maktoum, se l’ha fatto lui vuol dire che funziona. L’hanno preso della Cina, molti miei amici l’hanno fatto” – ha affermato l’ex attaccante di Bari e Inter da Dubai.

Nicola Ventola su Stories: ‘Se l’ha fatto Al Maktoum vuol dire che funziona’

Chiaramente l’hanno dato a dottori e polizia per primi. Qui c’è da due mesi, non entro in polemiche politiche” – ha aggiunto Ventola sottolineando che negli Emirati la situazione, in relazione all’emergenza coronavirus, non è allarmante. “I ristoranti sono pieni, tutti rispettano le regole. Sei controllato, prendono la temperatura e tutti indossano le mascherine. Ripeto molti miei amici locali hanno fatto il vaccino”.

‘A Dubai i ristoranti sono pieni e tutti rispettano le regole’

Non sono mancate le critiche nei confronti di Ventola con alcuni utenti che hanno espresso scetticismo su quanto riferito dall’ex calciatore che ha prontamente replicato. “Che poi il vaccino funzioni o non funzioni non mi interessa. Sto dicendo che qua il vaccino esiste e lo confermo e ripeto andate a vedere chi è Rashid Al Maktoum”.

Il tweet di Rashid Al Maktoum del 3 novembre sul vaccino anti Covid 19

Da rilevare che in un tweet pubblicato il 3 novembre Al Maktoum, vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti dall’11 febbraio 2006 ed emiro di Dubai, ha riferito di aver ricevuto il vaccino anti Covid 19 della Sinopharm pubblicando una foto del momento dell’iniezione. “Auguriamo a tutti sicurezza e ottima salute e siamo orgogliosi dei nostri team che hanno lavorato incessantemente per rendere disponibile il vaccino negli Emirati Arabi Uniti. Il futuro sarà sempre migliore negli Emirati Arabi Uniti”.

Il vaccino della società farmaceutica cinese Sinopharm sperimentato da altri funzionari degli Emirati

Secondo Al Jazeera prima di Al Maktoum altri funzionari degli Emirati avevano ricevuto il vaccino sviluppato dalla società farmaceutica cinese Sinopharm che, in ogni caso, è all’ultimo stadio della fase sperimentale. Il 16 ottobre, lo sceicco Abdullah bin Zayed Al Nahyan, ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti, seguito da Mohammed Abdullah al-Gergawi, ministro degli Affari di governo degli Emirati Arabi Uniti.

Inoltre sarebbe stato somministrato ad operatori sanitari impegnati nell’emergenza sanitaria. “Il vaccino è ora nella terza e ultima fase degli studi clinici e finora è stato trovato sicuro ed efficace, hanno riferito i media locali, citando le autorità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *