Bimbo di 2 anni annega in mare a Torre del Greco, i passanti bloccano la madre
3 Gennaio 2022

No vax inveisce e scappa dall’ospedale di Cava de’ Tirreni: è in terapia intensiva

Un no vax di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, è scappato dall’ospedale Santa Maria dell’Olmo dopo aver rifiutato le cure. Il 53enne era risultato positivo al Covid 19 e dopo essere giunto nel nosocomio metelliano ha iniziato ad inveire contro il personale chiedendo di essere dimesso. La tensione è salita alle stelle e il paziente è riuscito ad allontanarsi dalla struttura mettendo a rischio la salute degli altri oltre che la sua.

Il 53enne si è scagliato contro il personale del Santa Maria dell’Olmo, ora è ricoverato in gravi condizioni a Salerno

Come riportato dal quotidiano La Città è stato immediatamente segnalato l’accaduto con l’uomo che è stato nuovamente ricoverato al Santa Maria dell’Olmo. Nel giro di poche ore le sue condizioni sono peggiorate e nella mattinata di domenica 2 gennaio è stato trasferito all’ospedale Ruggi di Salerno dove è stato intubato e trasferito nel reparto di terapia intensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *