Chi è il fidanzato di Soleil, mister x sarebbe Carlo Domingo: ‘Ha pagato per far rimuovere le foto dal web’
4 Marzo 2022
Valentino Rossi c’è: è nata Giulietta, la gioia del ‘dottore’ e di Francesca Sofia Novello su Instagram
4 Marzo 2022

Omicidio Anna Borsa, il fratello: ‘Nessun perdono per Alfredo Erra’, sabato 5 marzo i funerali

Nessun perdono per l’uomo che ha ucciso l’amata sorella. Vincenzo Borsa, fratello di Anna, è distrutto dal dolore che gli ha provocato l’uomo che diceva di amarla e che per mesi le ha reso la vita impossibile. “Per l’uomo che ha ucciso mia sorella, il mio angelo più bello, non esiste né pace né perdono” – ha dichiarato il germano di Anna Borsa nell’intervista concessa al quotidiano Il Mattino.

Vincenzo Borsa: ‘Per l’uomo che ha ucciso il mio angelo più bello non esiste né pace né perdono’

Vincenzo, come tutta la sua famiglia, ora chiede soltanto che la giustizia faccia il suo corso e punisca severamente Alfredo Erra, il 40enne imprenditore che ha ucciso la salernitana nel negozio di parrucchiere dove lavorava a Pontecagnano. ” Anna era una persona buona, pronta a spendersi per tutti ed è lei che ha pagato”. Sta meglio Alessandro Caccavale, l’uomo rimasto ferito nella sparatoria di martedì 1° marzo, che è stato trasferito nel reparto di chirurgia d’urgenza del Ruggi di Salerno. “Ha cercato di uccidere anche me” – avrebbe riferito il fidanzato della vittima.

L’ultimo saluto ad Anna Borsa alla chiesa della Madonna del Rosario a Salerno

Intanto è stato liberata la salma della trentenne vittima di femminicidio ed è stata fissata la data dei funerali che saranno celebrati sabato 5 marzo nella chiesa della Madonna del Rosario di Pompei, nel quartiere Mariconda di Salerno, con inizio alle ore 11. La camera ardente è stata allestita presso la Casa del Commiato Antonio Guariglia in via San Leonardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.