miss maglietta bagnata Ayia Napa
Follie senza limiti per vincere il concorso miss maglietta bagnata ad Ayia Napa, i dettagli
22 Luglio 2019
Speciale Uomini e Donne estivo sulle coppie: ecco dove e quando andrà in onda
22 Luglio 2019

Un lunedì mattina tra caos e disagi per i viaggiatori a causa della sospensione del traffico ferroviario sulla tratta Roma-Firenze. Il provvedimento, che ha avuto una pesante ricaduta sulla circolazione su ferro, è scattato in seguito ad un incendio appiccato in corrispondenza di tre pozzetti tra Campo di Marte e Rovezzano. Dai successivi accertamenti della Polfer è emersa l’origine dolosa del rogo con la Scientifica e Digos sul posto per effettuare i rilievi del caso per accertare eventuali responsabilità. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno spento i tre focolai sviluppatisi in pochi minuti che hanno provocato il danneggiamento dei tombini laterali ai binari e delle canalette per la trasmissione dati.

Il traffico sulla linea ad alta velocità è ripreso intorno alle 8 dopo il via libera della Polfer. La sospensione della circolazione ferroviaria dalle 5 del mattino ha praticamente diviso in due l’Italia. Segnalati gravissimi ritardi (fino a tre ore sulla Milano-Napoli) con turisti e pendolari sconfortati e rassegnati a vivere una mattina d’inferno. Alcuni collegamenti sono stati cancellati costringendo i viaggiatori a trovare soluzione alternative per raggiungere la meta prevista. Enormi i disagi anche per il trasporto regionale ed in particolare per i collegamenti tra Firenze, Arezzo e Valdarno e Firenze e Borgo San Lorenzo. I viaggiatori che scendono alla stazione di Statuto possono utilizzare la tramvia fino a Santa Maria Novella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *