esplosione marino
Esplosione Marino, distrutta palazzina: paura per due donne ed una bambina
4 Maggio 2020
spadafora calcio
Ripresa serie A appesa al protocollo, Spadafora fissa la dead line
5 Maggio 2020

Scossa terremoto Marche 5 maggio, sisma di magnitudo 3.6 nella notte

terremoto marche oggi

La terra è tornata a tremare nella notte nella Marche con una scossa di terremoto che ha creato apprensione nella provincia di Fermo. Nello specifico gli strumenti dell’Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 3.6 alle 4:05 di oggi 5 maggio 2020 con epicentro localizzato a quattro chilometri da Amandola e ad una profondità di 11 chilometri.

Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Fermo, la reazione dei residenti

Numerose le segnalazioni social nel giro di pochi minuti dei residenti marchigiani. In particolare su Twitter in molti hanno riferito di essere stati svegliati dalla scossa di terremoto. “Che botta” – ha commentato un utente di Macerata mentre un cittadino di Camerino ha riferito di essere sobbalzato dal letto.

Scosse di assestamento tra Amandola e Bolognola

Segnalazioni sono giunte da Fabriano, Ascoli Piceno, Monte Urano, Monte San Giusto. Corridonia ed anche da Teramo, in Abruzzo, e da qualche utente romano (“Abito al sesto piano e l’ho sentito bene”).

Successivamente sono state registrate scosse di assestamento inferiori a magnitudo 1 tra Amandola, Bolognola e Castelsantangelo sul Nera. Non si registrano danni a persone e cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *