Pierluigi Reda
Muore a Padova 28enne dopo la telefonata alla madre, Torre Annunziata piange Pierluigi Reda
29 Dicembre 2020
Terremoto Verona
Terremoto Verona magnitudo 4.4: scosse in serie, paura e apprensione tra i residenti
29 Dicembre 2020

Terremoto Croazia 29 dicembre, violenta scossa: crolli e morti, trema il nord Italia (VIDEO)

terremoto Croazia

Un forte terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la Croazia centrale oggi 29 dicembre. Secondo quanto riferito dai media locali sarebbe morto un bambino a Petrinja e ci sarebbero numerosi feriti e notevoli danni agli edifici a sud-est della capitale.

Scossa di magnitudo 6.3: paura anche a Bormio durante la gara di sci

Il terremoto è stato avvertito martedì in tutto il paese, così come nella vicina Serbia e in Bosnia Erzegovina. Numerose segnalazioni anche dal Nord est Italia e dalla Lombardia. Attimi di paura a Bormio dove si sta svolgendo una prova della Coppa del mondo di sci alpino. Segnalazioni anche dall’Abruzzo e da numerose località lungo la fascia costiera Adriatica.

Il Centro sismologico europeo del Mediterraneo ha dichiarato che il terremoto ha colpito 46 km (17 miglia) a sud-est di Zagabria. I report iniziali riferiscono di ingenti danni con crollo di tetti, facciate di edifici e persino alcuni interi stabili. La stessa zona era stata colpita lunedì 28 dicembre da un terremoto di magnitudo 5.2.

Gravi danni a Petrinja, le vittime salgono a 7

Edifici sono crollati a Petrinja, a circa 60 km (37 miglia) da Zagabria. Un’auto sarebbe stata travolta dal crollo parziale di un edificio. Nell’auto c’era un bambino con il padre. Il sindaco di Petrinja, Darinko Dumbovic, ha riferito che metà della città è distrutta. “È terribile – ha detto – ci sono morti e feriti, abbiamo visto una bambina morto in una piazza, il centro è distrutto. È un disastro”.

Un’altra persona ha perso la vita a Majske Poljane; nella stessa località un’intera famiglia è intrappolata tra le macerie di una casa. In serata le vittime sono salite a sette, tra queste una ragazzina di 13 anni. Diverse le località croate che al momento sarebbero prive di energia elettrica. Collegamenti inevitabilmente in tilt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *