Liliana Resinovich, il marito: ‘Non le ho fatto del male e non si è suicidata’, l’attacco all’amico della 63enne
7 Gennaio 2022
Chi è Andrea Turino, il nuovo fidanzato di Dayane Mello: ‘Sono felice con lui’
8 Gennaio 2022

Terremoto L’Aquila 8 gennaio, la terra trema in provincia: scossa di magnitudo 3.3 a Cagnano

La terra è tornata a tremare nell’aquilano nella mattinata dell’8 gennaio. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata dagli strumenti dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) intorno alle 7:01 con epicentro localizzato a cinque chilometri da  Cagnano Amiterno (ed a 21 da L’Aquila), non distante dal confine con la provincia di Rieti. Il sisma è stato rilevato dagli strumenti ad una profondità di 11 km.

Il sisma è stato registrato tra le province di L’Aquila e Chieti alle 7:01

Non sono mancate le segnalazioni via social con tanti residenti che hanno ancora vivo il ricordo del tragico terremoto che colpì duramente L’Aquila nel 2009 ma anche dei sismi più recenti che hanno interessato il reatino. Successivamente due scosse di assestamento di lieve entità, magnitudo 1.4, sono state registrate 3 chilometri di da Borbona, in provincia di Rieti, alle 7:06 ed alle 7:31.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *