bambino morto fonte battesimale
Bimbo muore dopo essere stato immerso nella fonte battesimale, esplode la rabbia in Romania: ‘Il rituale va cambiato’
7 Febbraio 2021
Gerry Scotti
Gerry Scotti, che sorpresa su Instagram: ‘Sono molto impegnato’
7 Febbraio 2021

Orrore a Birmingham, 25enne sbranata dal cane che aveva salvato

Keira Ladlow

Una ventincinquenne inglese è stata uccisa dal cane di famiglia che in passato aveva salvato per strada. La giovane ha disperatamente “gridato aiuto” durante il terrificante attacco ma era sola in casa e non è riuscita a divincolarsi dall’animale.

Keira Ladlow era da sola in casa quando è stata aggredita dal suo mastino

Keira Ladlow è stata sbranata dal mastino mentre era a casa da sola nella zona di Kitts Green di Birmingham. Ieri, sabato 6 febbraio, un parente della vittima ha chiamato intorno alle 14:00 i servizi di emergenza per un intervento presso l’abitazione della ragazza ma, una volta giunti sul posto, gli operatori sanitari non hanno potuto far altro che dichiarare la morte della donna.

La venticinquenne aveva trovato il cane per strada ed aveva deciso di tenerlo con sé

Secondo quanto raccontato da un parente su Facebook che venticinquenne aveva trovato il cane “in un giardino” . “Il suo precedente cane era un pitbull che è morto di cancro, quindi ha salvato questo cane dopo averlo trovato quattro anni”. La giovane è deceduta per le gravi ferite riportate mentre l’animale è stato prima sedato e poi abbattuto.

Affranto il nonno della venticinquenne di Birmingham: “È orribile. Che peccato. È un peccato per lei e per il cane. Non so come sia accaduto, mi hanno riferito che è stata ritrovata sul letto con il braccio devastato dalle ferite procurate dall’animale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *