minimarket palermo
Palermo, tenta di rapinare un minimarket: ucciso a bastonate dal proprietario
12 Marzo 2019
influencer
Storie di influencer, scrivete ad info@notizieaudaci.it
12 Marzo 2019

Usa, 2 attrici hollywoodiane coinvolte nella maxi inchiesta per l’ammissione ai college

college Usa

Le attrici hollywoodiane Felicity Huffman e Lori Loughlin sono state accusate, insieme ad almeno altre 40 persone coinvolte in una maxi inchiesta sulle ammissioni ai college d’élite americani.

Nello specifico i facoltosi genitori hanno corrotto docenti e addetti ai lavori nei centri di test per aiutare i figli ad entrare in prestigiosi istituti scolastici in Usa. “Questi genitori sono espressione di ricchezza e privilegi” –  ha detto il procuratore americano Andrew Lelling annunciando il caso di corruzione federale da 25 milioni di dollari. Sotto accusa sono finiti diversi allenatori (tra questi anche un istruttore di calcio).

Secondo il pubblico ministero i genitori avrebbero pagato un consulente  per le ammissioni dal 2011 fino al mese scorso per corrompere gli allenatori e gli amministratori per l’ammissione dei figli, per alterare i punteggi dei test e fare in modo che altri prendano lezioni online per aumentare le possibilità che i bambini entrino a far delle loro scuole.

Stati Uniti, ammissioni ai college d’élite: indagate 40 persone

“Per ogni studente ammesso per frode, uno studente onesto e sinceramente talentuoso è stato respinto” –  ha detto Lelling. Le pesanti accuse sono state avanzate contro gli allenatori di istituti statunitensi come Wake Forest, Stanford, Georgetown, la University of Southern California e l’Università della California, a Los Angeles. Tra le persone indagate anche la Loughlin, protagonista della sitcom della Abc ” Full House ”, e la Huffman che ha recitato in “Desperate Housewives” della Abc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *