curvy Avanti un altro
Francesca Giuliano, la curvy di Avanti un altro rivela: ‘Sono più corteggiata dalle donne’
13 Aprile 2019
Simona-Ventura--Barbara-dUrso-Alessia-Marcuzzi-800x500
Il GF 16 sospeso a Pasquetta, ecco quando andrà in onda: la D’Urso dovrà sfidare Ventura e Marcuzzi
14 Aprile 2019

Venezia, telefono ‘sequestrato’ per punizione dal prof: dodicenne si butta dalla finestra

venezia studentessa

Si è buttata dalla finestra di un albergo perché il professore gli aveva sottratto il telefono cellulare per punizione. L’episodio si è verificato giovedì a Venezia ma è stato comunicato soltanto nelle ultime ore dalle forze dell’ordine. La giovane di origini francese era in gita nella città lagunare. Secondo quanto riferito dai carabinieri la punizione è scattata dopo che l’intera scolaresca di studenti francesi era stata richiamata più volte dai professori per i rumori che facevano in stanza. Alla base del rimprovero degli insegnanti le continue lamentele arrivate da alcuni ospiti dell’albergo veneziano.

Venezia, la studentessa francese non è in pericolo di vita

Gli insegnanti, sembra, abbiano più volte invitato gli alunni a moderare i toni per non creare ulteriori situazioni di imbarazzo. Monito che sembra sia caduto nel vuoto. A questo punto i professori hanno deciso di sequestrare i cellulari per punizione. Subito, così come raccontato dalla compagna di camera, la dodicenne si è rinchiusa nel bagno prima di buttarsi dalla finestra. Inoltre sembra che la giovane soffra di problemi di instabilità emotiva. La studentessa non ha riportato gravi ferite e non è in pericolo di vita. La giovane è stata raggiunta dai genitori e nelle prossime ore  sarà ascoltata dagli uomini dell’Arma per far chiarezza sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *