micai
Salernitana, la ‘papera’ di Micai a Striscia la notizia (VIDEO)
11 Febbraio 2019
serena rossi
Io sono Mia, Ivano Fossati diventa il fotografo Andrea: ecco perché (VIDEO)
13 Febbraio 2019

Reggio Emilia, si uccide dopo aver nascosto la madre morta per mesi per percepire la pensione

carabinieri-generici-1

Hanno fatto irruzione nell’abitazione di Cadelbosco Sopra, in provincia di Reggio Emilia, e si sono trovati di fronte ad una macabra scena. I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione dei vicini che da giorni non aveva notizie dell’anziana donna e di suo figlio. Entrambi sono stati ritrovati privi di vita. Decessi che sarebbero avvenuti a distanza di tempo. In particolare il cinquantanovenne disoccupato avrebbe nascosto per mesi l’anziana madre per continuare a percepire la pensione della donna. Il dramma della precarietà ma anche della solitudine di un uomo improvvisamente trovatosi senza il suo unico punto di riferimento.

Reggio Emilia, l’ottantunenne ritrovata in stato di mummificazione

Spalle al muro l’emiliano ha deciso di non comunicare il decesso della madre che è stata ritrovata dagli uomini dell’Arma sul letto in stato di mummificazione. Il decesso dell’ottantunenne, per cause naturali, risalirebbe alla scorsa estate. Per diverso tempo il figlio era riuscito a nascondere la verità ai vicini che continuavano a chiedere notizie dell’anziana, da tempo malata, riferendo che si era trasferita da un’amica in provincia di Modena. Secondo una prima ricostruzione il cinquantanovenne si sarebbe ucciso con un colpo d’arma da fuoco domenica scorsa. Prima di suicidarsi l’uomo ha ucciso nello stesso modo anche il cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *