marco mezzaroma
La Salernitana apre al faccia a faccia con i tifosi
7 Febbraio 2019
nilufar e giordano
Uomini e Donne, tra Nilufar e Giordano è finita: le Stories d’addio su Instagram
9 Febbraio 2019

In attesa del reddito di cittadinanza le casalinghe lombarde arrotondano nei privé

club prive

In attesa del reddito di cittadinanza c’è chi è costretto a trovare altre vie per arrotondare il menage familiare. In Lombardia è facile incrociare, in alcuni club privè casalinghe che, dopo essersi occupate delle faccende domestiche, si concedono piccanti avventure per permettersi una vita più agiata. Una soluzione comoda soprattutto per chi ha figli e non può permettersi di ricevere clienti in casa. In pochi istanti smettono i panni dell’angelo del focolare e indossano lingerie sexy ed abiti mozzafiato per attirare l’attenzione di uomini in cerca di bollenti avventure. Il fenomeno è in costante crescita con le donne italiane che sembrano sempre più disinibite ed aperte a qualsiasi tipo di esperienze pur di superare affanni e problematiche economiche di ogni genere.

Casalinghe osé nei privé, fenomeno crescente in Lombardia

C’è chi addirittura lo fa con il consenso di mariti sempre più comprensivi e pronti ad apprezzare i sacrifici della consorte. Insomma c’è chi non ha atteso la svolta del governo gialloverde sotto forma di reddito di cittadinanza per cercare di ovviare alle problematiche legate ad una lavoro che non c’è o a un salario che non permette di vivere una vita serena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *