Tyson-Holyfield
Tyson torna sul ring: ‘In settimana l’avversario’, e su Holyfield…
24 Maggio 2020
movida caos
Movida, caos, rissa e follie da nord a sud: il coronavirus è già un ricordo? Il monito di De Luca (video e foto)
24 Maggio 2020

Arisa toglie la parrucca: ‘La nostra autostima non dipende da un like’

arisa

Una parrucca indossata in maniera provocatoria e già riposta nel cassetto. A distanza di poche ore Arisa ha fatto chiarezza, con un lungo post pubblicato sul profilo Instagram, sui motivi che l’avevano spinta a cambiare temporaneamente look.

Arisa e la provocazione della parrucca

Nel condividere lo scatto che la ritraeva con la finta chioma lunga, la cantante aveva avvertito i suoi haters: “Guai a chi fiata, nella cultura afroamericana quasi tutte le donne indossanno parrucche”- aveva scritto l’artista che aveva spiegato che avrebbe indossato la parrucca fin quando non le sarebbero cresciuti i capelli che porta corti in quanto soffre di tricotillomania.

‘Mi dispiace che una parrucca sia un espediente per farmi amare’

Una scelta che aveva riscosso consensi tra i follower a suon di like ma che in realtà aveva un obiettivo diametralmente opposto rispetto a quello inizialmente immaginato.

“Sono un essere umano, una donna, e mi spiace che un parrucca sia un espediente per farmi amare da te anche dopo il periodo sensibile che stiamo vivendo” – ha riferito Rosalba Pippa in un successivo post pubblicato su Instagram. “La nostra autostima non può dipendere da un like e dal nostro aspetto fisico”.

In molti avevano pensato che Arisa avesse deciso di indossare una parrucca per superare i problemi legati alla tricotillomania. In passato la cantante aveva riferito di soffrire di questa malattia che la portava sempre a toccarsi i capelli fino a strapparseli a ciocche. In realtà le intenzioni della trentasettenne erano ben altre.

L’ironia di Arisa: ‘Per i like alla parrucca farò i complimenti a chi l’ha fatta’

“Per le piogge di like alla mia bella parrucca, farò i complimenti a chi l’ha fatta, ma io sono questa, che tu lo voglia o no. Io voglio essere quella che sono amarmi senza remore e non pensare più che se fossi più bella di come sono meriterei maggiore attenzione da parte tua. Aiutami a farlo anche tu e aiuta tutte noi ad amarci un po’ di più. Coraggio tipe” – ha chiosato Arisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *