salmone
Salmone norvegese richiamato per la presenza di batteri: marca e lotto
26 Giugno 2020
azzolina ripresa scuola
Scuola riapertura 14 settembre, Azzolina annuncia le linee guida: ‘Aumenti per i docenti a luglio’
26 Giugno 2020

Gabriele Paolini – Genio e Sregolatezza, il disturbatore della tv si racconta in un libro

gabriele paolini

Sabato 27 giugno a partire dalle ore 17:00 presso il bistrot Favole di Pane sito in via Tiburtina 544 a Roma verrà presentata la biografia di Gabriele Paolini, il più noto disturbatore televisivo di tutti i tempi, entrato indirettamente della storia della televisione italiana per i suoi litigi in diretta con Emilio Fede al TG 4 e non solo.

La biografia di Paolini sarà presentata sabato 27 giugno al bistrot Favole di Pane


L’artista Rita Vitali Rosati è l’autrice di questo libro intitolatoGabriele Paolini – Genio e Sregolatezza’ edito da Felis Edizioni. La presentazione sarà a numero limitato a causa dei contenimenti del periodo. Il libro non è attualmente disponibile in formato cartaceo ma è acquistabile in ebook sul sito www.lulu.com al costo di 4,99 euro.

La biografia di Gabriele Paolini curata da Rita Vitali Rosati


In quest’opera viene narrata la vita di Gabriele Paolini sotto un punto di vista se vogliamo inedito, facendo conoscere sicuramente il personaggio Paolini entrato nella storia del costume italiano ma facendo emergere anche la persona, semplicemente Gabriele.

Le differenze tra il personaggio di disturbatore da guinness dei primati al Paolini privato

Gabriele Paolini inquinatore catodico è esattamente l’opposto di Gabriele Paolini persona. Paolini pubblico è genio e sregolatezza indossa la maschera della follia, unica via di scampo dalla tragicità e paradossalità della vita.

Genio perché si è inventato la ‘professione’ di disturbatore televisivo, cosa che nessuno prima aveva mai nemmeno osato immaginare, ha vinto questa scommessa ed è divenuto popolarissimo entrando addirittura nel Guinness dei primati. Paolini privato invece è una persona fragile, elegante, colta, a modo, sensibile, adagia a se la maschera del gentiluomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *