Sidney Deal
Bimba di un anno muore in auto a Las Vegas, il papà si è rifiutato di rompere il finestrino: ‘Non ho i soldi per ripararlo’
9 Ottobre 2020
Vincenzo De Luca
De Luca: ‘Se salta l’equilibrio tra nuovi contagiati e guariti sarà lockdown in Campania’, i numeri fanno paura
9 Ottobre 2020

De Luca contro Agnelli e la Juventus: ‘Il protocollo è un atto privato, è meschino voler vincere contro un avversario messo in quarantena’ (VIDEO)

de luca

Vincenzo De Luca si è soffermato anche sulla vicenda Napoli e va giù duro conto la Juventus e Andrea Agnelli: “Il protocollo della Figc è un atto privato e non conta niente. I giocatori dal punto di vista della sanità sono sottoposti a tutte le regole dei cittadini italiani.

Il governatore della Campania: ‘Penose le dichiarazioni del presidente della Juve’

Il Napoli quindi è stato messo in quarantena dalle Asl mentre la Juventus per bocca del presidente è stata fatta un dichiarazioni penosa, imbarazzante nella quale riferiva che sarebbero andati a fare una dura partita contro i raccattapalle.

Il presidente della Juve oltre ad essere appassionato di palle e palloni ama evidentemente la filosofia ma come ci si può ridurre alla meschinità di vincere un incontro contro un avversario che è stato messo in quarantena dalle autorità sanitaria. Dove sta la lealtà sportiva” – ha spiegato il governatore della Campania citando Arthur Schopenhauer.

De Luca bacchetta anche il ct Mancini

“Se anche la Federazione degli albergatori chiedesse un protocollo in deroga allora sciogliamo il Ministero della Salute. Anche il ct della nazionale, con tutta la simpatia, si è lasciato andare ad una dichiarazione che si poteva risparmiare, ognuno deve fare il suo mestiere. Chi non ha lealtà e onore non può parlare di sport”.

‘Non ci hanno ringraziato per non aver contagiato Ronaldo’

Tra il serio e il faceto De Luca ha sottolineato che non sono stati fatti neanche i ringraziamenti alle Asl ed al Napoli per “non aver contagiato Ronaldo. Provate ad immaginare, avesse fatto il Napoli come il Genoa. Andiamo a fare l’incontro di pallone di virus e di spirito e poi una settimana magari dopo Ronaldo era positivo. Avremmo conquistato la prima pagina del New York Times per l’orgoglio dell’Italia”.

Visualizza questo post su Instagram

Unico😂

Un post condiviso da Vincenzo De Luca (@lebimbedideluca_) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *