buon onomastico Amedeo
Buon onomastico Amedeo oggi 30 marzo: immagini di auguri da condividere sui social
30 Marzo 2021
Femminicidio Manchester
Strangola e fa a pezzi la moglie dopo una lite per le patatine: 49enne confessa l’omicidio in tribunale a Manchester
30 Marzo 2021

Furino, il dramma dell’ex capitano della Juve: ‘Mia moglie è morta per Covid, credo di aver fatto da untore’

Furino

Non riesce a darsi pace Beppe Furino dopo aver perso la donna che gli è stato al fianco per una vita. L’ex capitano della Juventus ha raccontato la drammatica scomparsa della moglie, la 74enne Irene Vercellini, che non è riuscita a vincere la battaglia con il Covid 19. In campo Furino, il mediano per eccellenza, lottava come un leone e non si è abbattuto neanche quando si è trovato di fronte il malefico virus.

Irene Vercellini è morta di Covid 19 a 74 anni

L’ha superato ma ora convive, come raccontato al Corriere di Torino, con un terribile pensiero. Un chiodo fisso che lo sta logorando. “Purtroppo credo di aver fatto da untore” – ha raccontato Furino che ha aggiunto che la situazione è precipitata nel giro di pochi giorni. “La diffusione del contagio è stata devastante, in famiglia ci ha preso tutti”. Il decorso è stato diverso. “Mentre guarivamo tutti lei non riusciva a riprendersi e successivamente ha iniziato ad avere dei seri problemi di saturazione”.

Furino: ‘É andata in ospedale e non l’ho vista più’

L’aggravvarsi dello stato di salute ha costretto Irene Vercellini al ricovero e da quel momento Furino ha vissuto un dramma nel dramma. “Da quando è andata in ospedale non l’ho potuta più vedere per i rigidi protocolli previsti per prevenire il contagio da Covid 19. Non dimenticherò mai questo tremendo dolore”.

Assicuratrice di professione, l’ex calciatore della Juventus ha chiuso l’intervista ricordando la grande passione della moglie per la ‘vecchia signora’ e per la politica (è stata consigliere comunale a Moncalieri). “A casa ora c’è un vuoto enorme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *