giulia-cavaglia
Uomini e Donne, ecco la foto di Giulia ‘censurata’ da Maria De Filippi
15 Novembre 2018
padre nostro
Padre Nostro e Gloria, ecco come cambiano i testi delle preghiere
16 Novembre 2018

Italia-Inghilterra under 21 1-2: Solanke implacabile, agli azzurri non basta Kean

kean

La fortuna non sempre aiuta gli audaci. L’Italia under 21 di Di Biagio lustra i suoi talenti, a tratti sciorina un bel calcio ma deve arrendersi ad un’Inghilterra solida e cinica sotto porta nell’amichevole del Mazza di Ferrara. Zaniolo spaventa Henderson in avvio di partita ma sono gli inglesi a passare al primo affondo con Solanke. Gli azzurri, assorbito il colpo, hanno reagito e trovato con Kean, su assist di Parigini, il guizzo del pareggio con un preciso colpo di testa. Nella ripresa stesso copione della prima frazione di gioco con Solanke che sorprende Bastoni e beffa con Audero con un preciso tocco.

Italia-Inghilterra under 21 1-2, Verde sfiora il pari nel recupero

L’Italia sembra aver subito il morso di una tarantola e torna a macinare gioco e occasioni. Kean sfiora subito il pari, poi Cutrone trova la strepitosa risposta di Henderson. Nel recupero è Verde, entrato da poco, a sfiorare il gol di un pari che avrebbero meritato. Lunedì gli azzurrini torneranno in campo contro la Germania.

ITALIA-INGHILTERRA 1-2
ITALIA (4-3-3) : Audero; Adjapong (21′ Calabresi), Bastoni (63′ Bonifazi), Romagna, Pezzella; Castrovilli (63′ Valzania), Mandragora (C) (91′ Verde), Zaniolo (81′ Pessina); Parigini (63′ La Gumina), Cutrone, Kean (81′ Orsolini). All. Di Biagio.
INGHILTERRA (4-2-3-1): Henderson; Walker-Peters, Tomori, Clarke-Salter (4′ Kelly), Dasilva; Davies (68′ Dowell), Cook, Foden; Gray (63′ Nelson), Solanke (63′ Calvert-Lewin), Sessegnon (68′ Abraham)  All. Boothroyd.

Arbitro: Vitalii Romanov

Reti: 7′ e 53′ Solanke (Ing), 42′ Kean (Ita).

Note: ammoniti Solanke (In), Davies (In), Abraham (In)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *