Centenario Salernitana: l’ultima intervista a Iacovazzo e Onorato, il ricordo di Fresa (VIDEO)
19 Giugno 2019
messi argentina-paraguay 2019
Argentina-Paraguay 1-1, Messi salva l’Albiceleste di rigore dopo il discorso ad inizio partita, gli highlights
20 Giugno 2019

Italia-Polonia U. 21 0-1, le combinazioni per centrare primo posto e semifinale all’Europeo

kean italia-polonia u. 21

Dopo aver superato in rimonta la Spagna, la corsa dell’Italia under 21 verso le semifinali dell’Europeo si blocca sul più bello. Gli azzurri cedono contro una solida Polonia al termine di una partita non particolarmente brillante degli azzurrini. Chiesa e compagni hanno avuto a lungo il pallino del gioco ma solo in poche circostanze sono riusciti ad essere incisivi negli ultimi sedici metri. Un palo di Pellegrini, un rigore reclamato da Cutrone, un gol annullato ad Orsolini per fuorigioco, un’occasione per Mandrogora ed alcuni tiri dalla distanza: questo in sintesi lo score della formazione di Di Biagio. L’Italia non è stata fortunata ma si è anche complicata la vita andando a sbattere spesso contro il muro polacco, insuperabile nel gioco aereo.

L’Italia può arrivare ancora prima, miglior seconda: fondamentale una vittoria ‘larga’ contro il già eliminato Belgio

A rendere ancora più amara la serata del Dall’Ara di Bologna l’infortunio di Orsolini, uscito a fine primo tempo, e il giallo a Zaniolo, pochi minuti dopo essere entrato in campo, che farà scattare la squalifica (il centrocampista della Roma era in diffida). Ora gli azzurri non sono più padroni del proprio destino e per centrare il primo posto (e la qualificazione olimpica a Tokyo 2020) dovranno battere il già eliminato Belgio, sconfitto di misura dalla Spagna, e sperare in una vittoria della Spagna sulla Polonia con due reti di scarto.

Per quanto concerne il discorso del miglior seconda la situazione è ancora tutta da decifrare vista che bisogna attendere i risultati della seconda giornata degli altri gironi. Il regolamento, in ogni caso, premia la squadra con la miglior differenza reti, in seconda battuta la nazionale che ha fatto più gol. Se dovesse persistere ancora una situazione di parità si terrà presente la classifica fair play e il ranking Uefa. In virtù di ciò sarebbe fondamentale non solo vincere con il Belgio ma anche vincere bene. Ma ci vorrà un’altra Italia.

La Polonia sorride grazie ad un gol di Bielik

Italia-Polonia Under 21 0-1

ITALIA (4-3-3): Meret; Adjapong (81′ Zaniolo), Mancini, Bastoni, Dimarco; Barella, Mandragora (57′ Tonali), Pellegrini; Orsolini (46′ Kean), Cutrone, Chiesa.  All. Di Biagio

POLONIA (5-4-1): Grabara; Fila, Wieteska, Bielik, Bochniewicz, Pestka; Jagiello (55′ Michalak), Zurkowski, Dziczek, Szymanski; Kownacki (76′ Buksa). All. Michniewicz

Arbitro: Aleksej Kulbakov

Rete: 40′ Bielik

Note: ammoniti Dziczek (P), Kownacki (P), Zaniolo (I), Buksa (P)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *