Falconara
Video tromba d’aria Falconara, devastati stabilimenti balneari: gara di solidarietà tra i colleghi
17 Luglio 2021
Sarri Twitter
Sarri rimprovera i tifosi della Lazio per gli attacchi a Muriqi (VIDEO)
17 Luglio 2021

Matteo Ruggeri farà gavetta alla Salernitana dopo l’esordio in Champions col Liverpool e la benedizione di Gasp, la passione per i motori (VIDEO)

Matteo Ruggeri

Vice campione d’Europa con l’under 17 e poi quei 10 minuti all’Anfield Road di Liverpool in Champions League. Matteo Ruggeri, classe 2002, fu mandato in campo da Gasperini quando ormai era già maturata la disfatta per l’Atalanta (5-0 per i reds) ma per un 18enne resta un’emozione indiscrevibile… (come ha anche sottolineato su Instagram).

Chi è Matteo Ruggeri

Non unica perché il terzino sinistro spera di riviverla presto. Cinque giorni l’esordio in serie A da titolare contro l’Inter (1-1). Nella stagione 2020/21 ha disputato 6 gare in massima serie. Ora andrà a farsi le ossa alla Salernitana di Castori. Un’avventura, considerati i presupposti, tutt’altro che facile ma se il giovane talento dell’inesauribile fucina nerazzurra supera l’esame sarà nuovamente pronto per tornare alla corte di Gasp per prendersi la fascia mancina. Nonostante la prestanza fisica, 1,90, Ruggeri ha dimostrato di aver dinamicità e tecnica con i suoi cross che, spesso e volentieri, diventano un invito a nozze per gli attaccanti. Nato a San Giovanni Bianco in Val Membrana, a 30 km da Bergamo, i primi passi col pallone li ha mossi nella Polisportiva Zognese, un club vicino casa.

Il terzino sinistro sarà ceduto in prestito dall’Atalanta, in granata anche Nadir Zortea

Il Milan si era fiondato su di lui quando aveva 9 anni ma alla fine realizzò il sogno di giocare con la Dea che l’ha portato a vincere scudetto Primavera e Supercoppa Primavera. Nell’under 17 si è alternato spesso con il giallorosso Calafiori. La sua grande passione sono i motori – sia Formula 1 che Moto Gp – con Valentino Rossi come idolo. Su Instagram è seguito da 12mila follower. Come riferito da Alfredo Pedullà sul suo sito con Ruggeri arriverà in granata, sempre via Atalanta, anche il terzino destro Nadir Zortea, classe 1999, che il primo gol tra i professionisti l’ha realizzato proprio contro la Salernitana il 29 giugno 2020 quando vestiva la maglia della Cremonese. Sul calciatore c’era anche la Reggina ma Zortea non ha resistito al fascino della serie A. Non ha ancora esordito in massima serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *