Denise Pipitone
Denise Pipitone, spunta anche un profilo fake su Instagram: ‘Sono la vera Denise, vivo a Milano’
8 Aprile 2021
Angela Chianello
Angela da Mondello esplode contro Barbara d’Urso: ‘Ti sei presa gioco di me e della mia famiglia’ (VIDEO)
8 Aprile 2021

Il volley piange Michele Pasinato, addio a 52 anni all’uomo dei record della squadra del secolo

Michele Pasinato

Una delle leggende della squadra del secolo di volley si è spento a soli 52 anni. Sul parquet Michele Pasinato di partite ne ha vinte tante a suon di schiacciate e di record… Ha lottato con fierezza e ardore per vincere la sfida più difficile contro un male subdolo che in pochi mesi l’ha sottratto agli affetti più cari. La ferale notizia è stata comunicata dalla Fipav che si è stretta attorno al dolore della moglie Silvia e dei figli Edoardo e Giorgio così come le società sportive nelle quali ha militato nell’arco della sua prestigiosa carriera.

Fatale un male incurabile, il dolore di moglie e due figli

Un professionista che con umiltà e discrezione ha scalato le prestiogiose vette della pallavolo mondiale a suon di record. L’opposto veneto di Cittadella è il recordman di punti segnati nella regular season della massima serie del campionato italiano (7.031 punti in 280 partite, più di 300 punti in più del secondo in classifica). Nella classifica dei migliori per media punti per partita, Pasinato è secondo dietro ad Andrea Zorzi.

Recordman di punti nella regular season, vinse Europei e Mondiale con l’Italia

In maglia azzurra le vittorie più belle con la squadra del secolo allenata da Julio Velasco: gli Europei del 1993 e del 1995, Turku e Atene, i mondiali del 1998 a Tokyo. Partecipò alla sfortunata spedizione olimpica del 1992. In totale Michele Pasinato ha collezionato 256 presenze. Paso ora è nella leggenda e per sempre nel cuore di tutti gli appassionati di volley.

Il volley italiano piange Michele Pasinato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *