Elefante e giraffa in fuga dagli studios di Cinecittà (VIDEO)
24 Agosto 2023 - 14:09
Veronica Malini e Rosy Corallo, le amiche inseparabili muoiono per salvare il cagnolino in Alta Valmalenco
24 Agosto 2023 - 17:25

Mondiali atletica, aspetta la fidanzata al traguardo e le fa la proposta di nozze (VIDEO)

Love is in the air ai Mondiali di atletica di Budapest con proposta di nozze a sorpresa. Al termine della 35 km di marcia , il nazionale slovacco Dominik Cerny, giunto 19°, ha aspettato la compagna e connazionale Hana Burzalova, che si è piazzata 28ª. 

Domenik Cerny ha chiuso la gara al 19° posto ed ha aspettato al traguardo Hana Burzalova per farle la proposta di nozze

Inginocchiatosi, l’atleta ha spizzato la sua compagnia e il pubblico presente chiedendole di sposarlo. Sorriso da parte di Hana, che dice ‘sì’ e si fa infilare l’anello al dito prima di lasciare libero il traguardo e andare via abbracciati.

La prova femminile è stata vinta da Maria Perez trionfa tra le donne con il tempo di 2h38:40. Entrambi già vincitori nei 20 chilometri dello scorso weekend. 

Dario Socci non strappa il titolo a Gualtieri ma vince in amore: proposta di nozze sul ring per l’ex di Paola Caruso

Marcia 35 km, apoteosi spagnola con Maria Perez e Alvaro Martin

Sul podio femminile anche la peruviana campionessa uscente Kimberly Garcia (2h40:52) e la greca Antigoni Ntrismpioti (2h43:22). 

La migliore delle marciatrici italiane è Federica Curiazzi. Trionfo spagnolo anche nella 35 km di marcia maschile con Alvaro Martin che ha bissato l’oro della 20 chilometri. Settimo il campione olimpico Massimo Stano.

Redazione
Redazione
Giuseppe D’Alto: classe 1972, giornalista professionista dall’ottobre 2001. Ha iniziato, spinto dalla passione per lo sport, la gavetta con il quotidiano Cronache del Mezzogiorno dal 1995 e per oltre 20 anni è stato uno dei punti di riferimento del quotidiano salernitano che ha lasciato nel 2016.Nel mezzo tante collaborazioni con quotidiani e periodici nazionali e locali. Oltre il calcio e gli altri sport, ha seguito per diversi anni la cronaca giudiziaria e quella locale non disdegnando le vicende di spettacolo e tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *