terremoto toscana
Scossa di terremoto di magnitudo 3,3 tra la Toscana e la Romagna: paura tra i residenti
2 Febbraio 2019
Superenalotto: vinti 87mila euro a Salerno
2 Febbraio 2019

Padova-Salernitana 0-0: granata inconcludenti, Jallow non vede la porta

anderson

Angelo Gregucci non può contare ancora su Calaiò e Lopez e si affida alla vecchia guardia contro il Padova (in campo solo Minala dei nuovo acquisti). Il primo tempo, sul terreno pesante dell’Euganeo, regala poche emozioni con i biancoscudati che hanno avuto dopo pochi minuti la chance per sbloccare il risultato con Bonazzoli che non ha trovato la porta da posizione favorevole. Padroni di casa più intraprendenti ma poco pericolosi. Dall’altra parte la Salernitana, con Jallow unica punta, ha trovato pochissimi spunti in chiave offensiva ed ha protestato per un presunto fallo di mano in area di rigore. Da registrare una conclusione a lato di Anderson e poco altro per un primo tempo decisamente avaro di emozioni. Nella ripresa il copione della partita non cambia con il Padova che ha uno sterile predominio offensivo e la Salernitana che si difende senza particolari affanni ma senza produrre praticamente nulla in chiave offensiva.

Padova-Salernitana 0-0: Mbakogu non trova la porta, Gregucci espulso

La palla per sbloccare il risultato arriva sui piedi del macchinoso Mbakogu che, dopo un’azione da flipper in area, non riesce a trovare la deviazione vincente. L’attaccante ha avuto un’altra buona chance con una conclusione che è terminata alta sopra la traversa. Nel finale Jallow spreca due buone ripartenze confermando il suo momento no. Nel finale Gregucci manda in campo anche Djuric che si fa notare solo per due falli. Otto minuti di recupero concessi dall’arbitro nel corso dei quali il tecnico granata è stata espulso per le vibranti protesti per due entrate nei confronti di Anderson non rivelate dall’arbitro. Alla fine la Salernitana non va oltre il risultato ad occhiali con il fanalino di coda del campionato di serie B. Ora venerdì la squadra di Lotito tornerà in campo per l’atteso derby con il Benevento all’Arechi.

Padova-Salernitana 0-0
Padova (3-5-2): Minelli; Cherubin, Andelkovic, Trevisan (17′ st Ceccaroni); Morganella, Lollo, Broh, Calvano (41′ st Pulzetti), Longhi; Bonazzoli (26′ st Baraye), Mbakogu. Allenatore: Bisoli

Salernitana (3-4-2-1): Micai 6; Perticone 6, Migliorini 6,5, Gigliotti 6 (29′ st Bernardini sv); Casasola 5,5, Di Tacchio 6, Minala 5,5, Pucino 5,5 (40′ st Rosina sv); Djavan Anderson 5,5, Andrè Anderson 6; Jallow 5 (37′ st Djuric sv). Allenatore: Gregucci

Arbitro: Di Martino di Giulianova 5 (Soricaro – Capone) quarto uomo Pillitteri

Note: giornata fredda, pioggia e nebbia, partita giocata sotto la luce dei riflettori. Spettatori: 6865, abbonati 5269, paganti 1596. Incasso 11.415,50 euro. Salernitana “scortata” da 441 tifosi, con nutrita rappresentanza dal Nord. Ammoniti: Pucino, Jallow, Minala, Perticone, Migliorini (S), Morganella, Trevisan, Lollo, Andelkovic  (P). Espulsi: Gregucci, allenatore della Salernitana, al 49′ st – Angoli: 3-4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *