Jorge Lis
Jorge Lis, l’ex pilota è morto di Covid a 46 anni dopo aver rifiutato il vaccino
9 Settembre 2021
Nicole Minetti
Nicole Minetti annuncia la svolta con un profilo Instagram vietato ai minori
9 Settembre 2021

Mancini trova l’A26 chiusa e si sfoga con un’imprecazione su Stories, la replica stizzita di Autostrade per l’Italia (VIDEO)

Roberto Mancini

“Porca tr..a”. La felicità si trova nel viaggio , non nella destinazione ma non è stato così per Roberto Mancini, nella tarda serata di mercoledì 9 settembre. Il ct della Nazionale italiana, si era appena congedato dalla comitiva azzurra dopo la convincente vittoria sulla Lituania, nel match valido per le qualificazione ai campionati mondiali del 2022, quando si è trovato di fronte ad un imprevisto che gli ha fatto perdere il buon umore.

Lo sfogo del ct azzurro su Stories di rientro dal successo sulla Lituania: ‘Nessuna segnalazione, vi dovete vergognare’

Intorno alla mezzanotte è stato costretto a modificare l’itinerario di viaggio mentre rientrava a casa. “Queste sono le autostrade italiane, arrivi a mezzanotte dalla A7 allo svincolo A26 e trovi l’autostrada chiusa senza un cartello che segnala la chiusura. Vergognatevi ma in tanti dovete vergognarvi” – si è sfogato il Mancio su Instagram, di solito sempre pacato e mai sopra le righe. Questa volta ha voluto documentare l’accaduto e condividerlo in Stories ‘taggando’ Autostrade per l’Italia. “Vergognatevi ma in tanti dovete vergognarvi”. Durante la Stories al tecnico è scappata anche un’imprecazione.

A distanza di alcune ore è arrivata la replica di Autostrade per l’Italia. “Gentile Roberto Mancini, vorremmo innanzitutto farle i nostri complimenti per la splendida vittoria sulla Lituania e per il sogno europeo della scorsa estate, che anche noi di Autostrade per l’Italia abbiamo festeggiato con un messaggio su tutti i 3000 km della nostra rete. La chiusura della A26, inclusa in un programma di lavori riguardanti le gallerie, è stata attivata ieri dalle ore 21, in direzione Genova, a partire dal bivio per Novi Ligure/A7 fino al bivio per la A10”. Inoltre è stato puntualizzato che la chiusura del tratto autostradale era stata annunciata sull’home page del sito ed è risultata sempre esposta sui pannelli luminosi in avvicinamento al tratto interessato.

La replica di Autostrade per l’Italia: ‘La chiusura era segnalata, perché non viene a visitare i cantieri?’

“I nostri tecnici e operai stanno facendo sforzi inauditi per portare avanti un lavoro che non è visibile a chi viaggia. Dentro quelle gallerie lavorano ogni giorno e notte centinaia di uomini e donne che danno il massimo per rispettare i tempi di consegna. Le andrebbe di venire a conoscerli? Saremmo infatti lieti di invitarla a fare un sopralluogo dentro questi cantieri. Troverà tanta passione e impegno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *