Brucia le mani alla figlia di 6 anni per aver rubato le caramelle: choc in Bolivia
5 Dicembre 2020
Balotelli
Balotelli accetta le avance del Monza e scende in B dopo la rabbia per i danni all’auto, Galliani: ‘Ultima chiamata’ (VIDEO)
5 Dicembre 2020

Salernitana-Cittadella 1-0, pagelle e highlights: in vetta con una difesa d’acciaio, Bogdan super

Salernitana-Cittadella

La capolista se ne va. La Salernitana soffre e vince nel finale contro il brillante Cittadella di Venturato. Un’ora prima di scendere in campo i granata incassano i tre punti della vittoria di Cosenza con il match del San Vito che viene omologato dal giudice sportivo che ha ritenuto inammissibile il ricorso del club silano. Contro i i veneti Castori conferma Mantovani e Bogdan nella difesa a tre così come Anderson, determinante a in Calabria, Dziczek.

Primo tempo avaro di emozioni

Il primo tempo non regala emozioni particolari con i padroni di casa che si rendono pericolosi con Anderson in due circostanze. Nel primo caso la conclusione del brasiliano termina alta sopra la traversa, nel secondo Maniero chiude la saracinesca. Dall’altra parte il Cittadella reclama per un presunto fallo di mani di Gyomber e si rende pericoloso nel finale di prima frazione con Proia.

Belec salva su Gargiulo, Bogdan fa volare i granata

La partita non decolla neanche nella ripresa. Il Cittadella prova a fare la partita ma la Salernitana concede poco agli avanti avversari. Gargiulo ha la palla per portare avanti gli uomini di Venturato al 22′ ma trova pronto Belec sulla linea di porta. Girandola di sostituzioni e partita sostanzialmente bloccata fino all’inzuccata di testa di Bogdan che prende il tempo a Gargiulo e regala tre punti d’oro ai granata di Castori che si confermano in vetta alla classifica. Sabato prossimo nuova prova verità per la Salernitana a Brescia.

Gli highlights di Salernitana-Cittadella 1-0

Gli highlights completi di Salernitana-Cittadella e delle altre partite della serie B saranno pubblicati sul sito https://www.raisport.rai.it alla sezione 90 Minuto serie B e sono on line sul sito della Lega di serie B al link https://www.legab.it. e sul sito della Salernitana all’indirizzo https://www.ussalernitana1919.it/media/

Le pagelle: Mantovani e Gyomber concedono poco, Anderson ispirato

Belec 6,5: pomeriggio sonnacchioso. Quando si sveglia Gargiulo si fa trovare pronto bloccando il pallone sulla linea di porta.

Bogdan 7: il goleador che non ti aspetti. L’ex Livorno sorprende la difesa avversaria e firma il gol che sblocca la partita e consente alla Salernitana di guardare tutti dall’alto verso il basso. Diligente e puntuale in chiave difensiva.

Gyomber 6: mezzo voto in meno per l’evitabile giallo incassato per un ingenuo fallo a metà campo. Si conferma solido e affidabile.

Mantovani 6,5: si è preso la maglia da titolare dopo il lungo infortunio e se gioca così difficilmente la perderà. (33′ st Aya 6: entra acceso nel finale di partita per far rifiatare il compagno).

Kupisz 6: si sacrifica e limita le scorribande offensive, prezioso il suo lavoro sull’out destro.

Dziczek 5: il polacco dovrebbe mettere ordine e illuminare una Salernitana che gioca sulle ripartenze. Contro il Cittadella non fa né l’uno né l’altro. (33′ st Capezzi 6: si procura un paio di punizione preziose nel finale).

Di Tacchio 5,5: solita legna e qualche conclusione dalla distanza per una prestazione in chiaro scuro.

Anderson 6,5: il più ispirato e pericoloso dei granata. Predica nel deserto e si intestardisce in qualche azione personale di troppo. Fermato solo da un infortunio. (25′ st Cicerelli 6: prova a vivacizzare la manovra granata e crea qualche grattacapo alla difesa veneta. Da un suo calcio d’angolo nasce il gol partita di Bogdan).

Casasola 5.5: l’argentino, impiegato a sinistra, è meno propositivo rispetto al solito. Nel secondo tempo perde pericolosamente di vista Gargiulo che va ad un passo dal gol.

Tutino 5,5: si accende ad intermittenza e costringe Perticone e compagni ad intervenire con le cattive. Provoca un paio di ammonizioni ma non si rende mai pericoloso in chiave offensiva. (44′ st Giannetti sv)

Djuric 5,5: gioca di sponda ma non conclude mai verso la porta del Citta anche perché viene scarsamente assistito dagli esterni granata. (44′ st Gondo sv)

Anderson sorprende la difesa del Cittadella
Marchetti si fa trovare pronto sul brasiliano
Palla sul gomito di Gyomber, protesta il Cittadella
Proia non riesce a centrare la porta da posizione favorevole
Belec salva sulla linea di porta sulla conclusione di Gargiulo
Bogdan si smarca da Gargiulo e stacca di testa…
e sorprende il portiere del Cittadella Marchetti
per il gol che conferma la Salernitana in vetta alla classifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *