Etoro
Etoro, il colosso del trading prepara la quotazione in Borsa
19 Aprile 2021
Roberto Mancini
Superlega, i calciatori che rischiano l’esclusione dalla Nazionale azzurra per Euro 2021
19 Aprile 2021

SuperLeague, Ferguson boccia il progetto: ‘Come rinnegare 70 anni di calcio’, furia Neville: ‘Atto criminale nei confronti dei tifosi’

Ferguson

I tifosi sono indignati, gli addetti ai lavori perplessi. La SuperLeague di calcio piace solo ai club che hanno deciso di costituirla e che ora rischiano di dover fronteggiare cause milionarie da parte di Uefa e Fifa (15 i club coinvolti, tra questi Juventus, Milan e Inter). Sulla questione si è espresso un grande manager del calcio britannico e mondiale.

Sir Alex Ferguson boccia la SuperLeague: ‘Con un piccolo club come l’Aberdeen ho vinto la Coppa delle Coppe’

Sir Alex Ferguson non ha avuto parole tenere sul nuovo torneo che vedrebbe la partecipazione esclusiva dei grandi club Europei segnando così la fine della Champions League e dell’Europa League.Parlare di una SuperLeague è come rinnegare 70 anni di calcio europeo per club.

Sono contrario sia come giocatore per una squadra di provincia come il Dunfermline negli anni ’60 che come allenatore dell’Aberdeen, vincere la Coppa delle Coppe, per un piccolo club di provincia in Scozia è stato come scalare l’Everest” – ha dichiarato all’agenzia Reuters. “Non sono sicuro che il Manchester United sia coinvolto in questo, perché non faccio parte del processo decisionale”.

Neville: ‘Manchester United, Liverpool e Arsenal vanno retrocessi e sanzionati se aderiscono al progetto’

Furioso Gary Neville che ha attaccato duramente i club inglesi in un’intervista rilasciata a Sky Sport nel Regno Unito : “Se United, Liverpool e Arsenal hanno firmato una lettera di intenti dovrebbero essere puniti duramente con pesanti ammende, detrazioni di punti e revoca dei titoli. Chi se ne frega? Dai il titolo a Burnley, Fulham. Lasciate che il Fulham rimanga in piedi”. L’ex difensore del Manchester ha chiesto la retrocessione d’ufficio United, Liverpool e Arsenal in caso di adesione alla SuperLeague.

“Sono la storia di questo Paese e dovrebbero essere d’esempio. Si tratta di un atto criminale contro i tifosi di calcio in questo Paese. Sono commercianti di bottiglie assoluti, non hanno voce. Probabilmente si nasconderanno in poche settimane e diranno che non aveva niente a che fare con loro e che ne stavano solo parlando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *