Salernitana-Udinese 0-4, pagelle e highlights: Venezia e Soncin top, firmano la salvezza granata
23 Maggio 2022
Pedavena, Luca Rudatis trovato morto nella sua auto dopo 24 ore
23 Maggio 2022

Video festa salvezza Salernitana, tifosi in delirio fino a tarda notte e Bonazzoli offre brioche

Delirio a Salerno per l’insperata salvezza della Salernitana. In trentamila allo stadio, una città intera col fiato sospeso davanti alla televisione. Chi non ha potuto essere allo stadio si è organizzati per ricostruire l’atmosfera da stadio con amici e parenti.

Dallo storico Bar Sporting di Piazza Casalbore ai locali di via Roma, tutti rigorosamente in granata e con lo sguardo fisso allo schermo nella speranza di esultare per un gol granata. Gioia che è arrivata nella maniera più inaspettata.

Festa Salernitana, gioia incontenibile dalla zona orientale al centro

I granata crollano contro l’Udinese ma il Venezia, già retrocesso, ferma il Cagliari e per la Salernitana arriva la prima storica salvezza in serie A (la squadra ha festeggiato con il rapper Rocco Hunt). Tripudio da Pastena e Torrione fino al centro della città fino a tarda notte tra fumogeni, improvvisati spettacoli pirotecnici e gli immancabili cori dedicati al Cagliari. Tanti i sostenitori granata che hanno festeggiato lontano dalla terra d’origine tra commozione e incredulità per una domenica 22 maggio che sarà ricordata a lungo dai sostenitori granata.

La festa è proseguita nelle 24 ore successive con foto celebrativa della squadra e pranzo con con torte celebrative e show di Ribery. Nel pomeriggio Federico Bonazzoli ha mantenuto la promessa fatta ai tifosi offrendo 300 brioche (spesa di quasi mille euro) con il gelato sul lungomare di Salerno. Bagno di folla ed entusiasmo alle stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.