Dario Cecoro
Travolto e ucciso sulla piazzola di sosta sull’A1, Carinaro piange il 26enne Dario Cecoro
18 Febbraio 2021
Dayane Mello
GF Vip, Dayane Mello spiazza tutti sul più affascinante della casa: ‘Un bacio gliel’avrei dato’ (VIDEO)
18 Febbraio 2021

Demi Lovato racconta la sua odissea: ‘Mi è rimasto un danno cerebrale’

demi lovato

Con coraggio Demi Lovato ha raccontato davanti alle telecamere di essere stata ad un passo dalla fine. Come spiegato nel documentario intervista Dancing with the Devil l’artista ancora oggi porta le conseguenze dell’overdose del 2018 che ha provocato un infarto e tre ictus.

La star americana: ‘Dopo l’overdose ho avuto un infarto e tre ictus’

La cantante e attrice finì in un ospedale di Los Angeles dopo che fu trovata priva di sensi nella sua abitazione nella zona di Hollywood Hills. La star ha spiegato nel documentario prodotto dalla Television Critics Association che il calvario è ancora nel profondo della sua mente oggi.

“Mi è rimasto un danno cerebrale, e ancora oggi ne affronto gli effetti, non guido una macchina, perché ho punti ciechi sulla mia vista. Per molto tempo ho avuto davvero difficoltà a leggere. La mia vista era così sfocata che ho dovuto attendere due mesi per poter riprendere un libro”.

Demi Lovato: ‘Non guido e faccio fatica a leggere’

Demi Lovato ha raccontato che dopo l’overdose ha avuto un attacco di cuore con i medici che le hanno riferito che se fosse arrivata in ospedale cinque minuti dopo sarebbe morta. Demi Lovato è tornata ad esibirsi salendo sul palco dei Grammy Awards nel 2020 eseguendo un brano intitolato Anyone.

Demi Lovato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *