prato insegnante
Prato, il test del DNA conferma: l’insegnante ha avuto un figlio da alunno 15enne
9 Marzo 2019
brando luciana littizzetto
C’è Posta per Te, si presenta in asciugamano e mostra il lato B a Luciana Littizzetto
9 Marzo 2019

Lotte van der Zee, l’ex Miss Universo non ce l’ha fatta: fatale un attacco cardiaco

Lotte van der Zee

La modella olandese, ed ex Miss Teen Universe 2017, Lotte van der Zee, è morta in un ospedale di Monaco dopo due settimane di coma artificiale. La ragazza aveva accusato un malore poche ore prima di festeggiare il suo ventesimo compleanno. Lotte van der Zee era considerata tra le più belle ragazze del mondo. L’ex Miss Universo era in vacanza in Austria quando ha avvertito un dolore al petto mentre sciava. Prontamente soccorsa e trasportata in ospedale con evidenti problematiche di insufficienza cardiaca. Dal 22 febbraio è iniziato l’odissea della famiglia della bella modella. Giorni trascorsi nella speranza che la giovanissima olandese riuscisse a riprendersi. I genitori della modella avevano riferito a Fox News che la figlia aveva avvertito un dolore all’altezza del cuore la sera prima. Nella circostanza la diciannovenne si era recato in un locale per trascorrere la serata con gli amici.

Lotte van der Zee, il malore alla vigilia del ventesimo compleanno

Durante questo lasso di tempo gli oltre 159.000 follower hanno incoraggiato e sostenuto l’ex Miss Universo con centinaia di messaggi. Speranza che si è dissolta del tutto il 6 marzo con la notizia del decesso di Lotte van der Zee. La notizia ha fatto il giro del web ed in pochissimi istanti il profilo Instagram è stato inondato di messaggi di cordoglio e frasi d’affetto per la bella olandese scomparsa quando era nel fiore degli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *